Oggi ragazzi vorrei parlarvi delle mie impressioni dopo una settimana  ( giorno più giorno meno) dall’acquisto del Nexus 7 2013.

New-Nexus-7-Unboxing-Video-001 

Sono passato dal “vecchio nexus 7” a la nuova nexus 7 2013 ed ho trovato solo una parola per descrivere questo tablet: MAGNIFICO ( non esagero).

Fluido come non mai grazie soprattuto al processore snapdragon s4 e i 2 Gb di ram. Lo schermo è definitissimo, hanno aggiunto anche la fotocamera posteriore che fa degli scatti davvero niente male.
Rispetto al suo predecessore è più sottile, più lungo ( pochissimo) ma con i bordi più stretti, si tiene tranquillamente con una mano molto più comodamente della vecchia versione; il retro è gommato, molto più bello al tatto e alla vista grazie alla scritta nexus su tutto il retro.
La parte software la conosciamo tutti: Android nella sua ultima versione la 4.3 ( speriamo in un arrivo a breve della 4.4), gira molto bene ed è ottimizzato alla grande.
Anche la batteria che poteva essere un incognita invece si è rivelata ottima: rispetto al suo predecessore la batteria è più piccola (4326 mAh del vecchio nexus 7 contro i 3950 mAh del nuovo).
Con un uso medio (wifi fisso e sync fissi) navigando , giocando, ascoltando la musica, guardando video copri tranquillamente 2 giorni; a me dura effetivamente di più rispetto al vecchio nexus.

Insomma questo tablet, secondo me, è il migliore in circolazione soprattutto per il rapporto qualità prezzo ( non lo dico perchè google mi paga ma lo penso seriamente).

Ho trovato solamente due difetti che sono tranquillamente risolvibili da google con gli aggiornamenti: lo sfondo che si ricarica qualche decimo di secondo dopo rispetto alla home e le casse dalle quali ( parlo da ignorante in materia di audio) mi aspettavo di meglio per quanto sono state pubblicizzate.

In conclusione adesso aspetto solamente l’uscita di android kitkat e del nuovo nexus 5 per ricongiungere la famiglia nexus tutta insieme.

Se volete vedere la recensione completa del dispositivo cliccate qui