Vi abbiamo parlato ieri della presentazione dei nuovi device Nexus durante un evento Google, in particolare di LG Nexus 5X. Bene, oggi vogliamo parlarvi delle caratteristiche di Huawei Nexus 6P, l’altro googlephonino svelato ufficialmente dal colosso di Mountain View a San Francisco tre giorni fa.

nexus-6p

Le caratteristiche tecniche di Huawei Nexus 6P

Il Nexus 6P è una nuova versione del predecessore Nexus 6, con una diagonale dello schermo (un AMOLED WQHD da 5.9 pollici) leggermente inferiore ed un design completamente innovativo.

Lo smartphone ha uno spessore di soli 7.3 mm e sembra abbia più o meno le stesse dimensioni di iPhone 6 Plus, il che significa uno schermo più grande in una scocca dalle dimensioni simili.

Il Nexus 6P è il primo googlephonino con la scocca interamente in metallo e, come il fratello minore Nexus 5X, ha il sensore di impronte digitali posizionato sul retro del device. Basterà quindi un semplice tocco sulla parte posteriore per sbloccare lo smartphone e non solo, sarà possibile utilizzarlo anche per l’autenticazione all’interno delle app e per autorizzare pagamenti all’interno del Play Store.

Ma la caratteristica del Nexus 6P di cui Google va veramente fiera è la fotocamera posteriore. La sua risoluzione di 12.3 MP è una della più alte presenti a bordo degli smartphone finora sul mercato, e Google afferma che riuscirà a scattare delle belle foto anche in condizioni di scarsa luminosità. Dispone anche delle funzionalità slow-motion e Burst Mode, oltre alla possibilità di registrare video a 4K. Frontalmente dispone invece di una fotocamera da 8 MP.

 

Anche Nexus 6P, come Nexus 5X, dispone del nuovo standard USB type-C, grazie ad Android Marshmallow all’interno del quale Google ne ha predisposto il supporto. L’azienda di Mountain View aggiunge inoltre che il device è provvisto di ricarica veloce specificando che si ricaricherà due volte più velocemente di iPhone 6 Plus.

Le caratteristiche che posizionano Nexus 6P tra gli smartphone di fascia alta sono molte, tra cui il processore, la batteria e la RAM. Il device ha infatti a bordo un Qualcomm Snapdragon 810, 3 GB di RAM ed una batteria da 3450 mAh.

I prezzi partono da 499 $ per il modello da 32 GB, salgono fino a 549 $ per il modello da 64GB ed arrivano fino a 649 $ per quello da 128GB. Sarà disponibile nei colori bianco, argento e nero. In Italia il prezzo di partenza sarà, come già detto ieri, di 699 euro.

Vi lasciamo con il video ufficiale di Nexus 6P:

https://www.youtube.com/watch?v=4cAHL4LMNlY