Uno schermo giallognolo, una sorta di alone che non si sa se verrà via a breve (nel giro di pochi giorni) o se invece è permanente. Da poco in commercio il nuovo smartphone Nexus 5X ha già riscontrato un problema e, a giudicare dalle segnalazioni, non su piccola scala.

Infatti, diversi utenti che già hanno ricevuto il loro modello hanno riscontrato un problema sullo schermo. Si tratta di una sorta di alone di colore giallognolo, che sembra resistere e che di fatto costituisce un difetto nel prodotto.

Google ha già ricevuto molte lamentale a riguardo e, previa richiesta, provvederà a cambiare il modello con uno senza alone. Ma forse non sarà così semplice. Infatti, ancora si sta appurando se si tratti di singoli pezzi isolati oppure di uno o più stock di smartphone messi in vendita, che possono tutti presentare questa pecca. Di conseguenza, anche la sostituzione potrebbe diventare problematica (allo stesso utente potrebbe arrivare un altro prodotto con lo stesso difetto) ma come detto bisognerà capire quanti Nexus 5X sono effettivamente danneggiati.

nexus giallo

C’è da dire che anche in passato era successa una cosa analoga su altri smartphone, ancora con un alone giallognolo sul display, a causa dell’adesivo che “teneva insieme” tutti i pezzi del prodotto. Non si sa se si tratti della stessa causa, ma comunque non è la prima volta che Google affronta un tale problema.

Come detto, in alcuni casi in Rete si legge che il problema potrebbe anche non essere definitivo. Significa che, una volta arrivato a casa lo smartphone, anche se questo presentasse l’alone giallo sul display si potrebbe provare ad utilizzarlo per circa una settimana e, se il problema è solo temporaneo, il tutto dovrebbe svanire in poco tempo senza problemi. In caso contrario, occorrerà rivolgersi a Google, in modo da poter ottenere un prodotto senza difetti, o almeno si spera.