Il Nexus 5, nuovo smartphone della serie made in Google, verrà presentato tra non molto: secondo molti verrà presentato ad Ottobre e sarà ancora una volta LG a produrlo.

In base a quanto dice MyDrivers, il Nexus 5 sarà basato sul nuovo LG G2 (del quale vi parleremo tra non molto) e dovrebbe essere venduto con gli stessi prezzi del Nexus 4: infatti si partirà da $299 dollari (presumibilmente per la versione da 8GB per arrivare a $349 per la versione da 16 GB).

Ovviamente per mantenere il prezzo ragionevole e non solo (ad LG non andrebbe, giustamente, che il nuovo Nexus sia una versione economica del suo top di gamma avendo le stesse caratteristiche a un prezzo decisamente migliore) il Nexus 5 non sarà una semplice Google Edition di G2.

Il nuovo Nexus 5 dovrebbe essere presentato ad Ottobre con il nuovo Android 5.0 e un processore Qualcomm Snapdragon 600 (lo stesso di HTC One e Samsung Galaxy S4), 2 GB di RAM (come il Nexus 4) e una fotocamera da 10 megapixel: oltre a tutto ciò è probabile un display da 1080 p, anche se non è stata resa nota la diagonale (probabile un 5 pollici visto che ruoterà tutto intorno al 5: Nexus 5, Android 5.0 e 5 anni dalla nascita di Android).

Per chi non lo sapesse LG G2 monta un display Full-HD da 5.2 pollici, un processore Snapdragon 800 e una fotocamera da 13 megapixel con stabilizzatore ottico: al momento non è noto se il display sul retro presente su G2 sarà utilizzato nel nuovo Google-Device.

Al momento questi sono solo rumor e vanno presi per ciò che sono: nei mesi passati si era passato di un disinteressamento di LG ma a quanto pare l’azienda sembra aver cambiato idea. Bisogna anche considerare che nei giorni passati si è parlato di un Nexus made in Motorola: questo permetterebbe a Google di creare un prodotto completamente in casa con enormi vantaggi (se il prezzo rimane lo stesso ovviamente Google ci guadagna di più ma se vuole mantenere fissa la sua percentuale di guadagno potrebbe abbassare il prezzo, aumentando notevolmente le vendite).

Noi di Outofbit vi terremo costantemente aggiornati sull’evolversi della situazione in casa Google: se dovessimo fare una sorta di “borsino”  riguardante il produttore del nuovo Nexus potremmo dire che LG ha un 60% di possibilità, Motorola 35% e il restante 5% ad altre aziende.

Cosa ne pensate? Da quale azienda dovrebbe essere prodotto il Nexus 5? Fatecelo sapere !

Guida ai regali di Natale 2017 - banner - outofbit .