AndroidNewsNexusSmartphone

Nexus 5: dov’è finito Android Lollipop? In ritardo a causa di alcuni bug, in arrivo il 12 novembre

Android 5.0 Lollipop tarda ad arrivare su Nexus 5 a causa di un bug che ne aumenta di molti i consumi quando si è connessi a reti Wifi.

1024-Lollipop nexus 5

Lollipop in arrivo su Nexus 5 il 12 novembre

Da possessore di Nexus 5 iniziavoo giusto a chiedermi dove fosse finita la release ufficiale di Android 5.0 Lollipop. Sappiamo finalmente, secondo alcune fonti, che i ritardi nel rilascio dell’update sono dovuti alla presenza di un bug che aumenta il consumo della batteria quando è in utilizzo la connessione Wifi. Secondo uno degli ingegneri di Google, Trevor Johns, il consumo eccessivo della batteria è connesso con un bug relativo alla gestione delle connessione Wifi.

Sto personalmente testando la ultima developer preview di Android 5.0 Lollipop su Nexus 5, trovate la videorecensione completa qui, ed oltre ad alcuni piccoli bug ho notato una durata della batteria decisamente inferiore rispetto a quanto riuscivo ad ottenere su KitKat. Mantenendo il mio utilizzo costante nelle varie giornate e per il del tempo 90% utilizzando la connessione Wifi non sono mai riuscito ad arrivare a più di 3 ore di schermo, dato preoccupante visto le 4 ore di schermo medie che ottenevo con Android KitKat e la promessa dell’aumento della durata della batteria fatta da Google. So finalmente spiegarmi questo problema grazie alle ultime informazioni rilasciate in rete che parlano di un ritardo effettivo nel lancio di Lollipop per Nexus 5 a causa di un bug che va ad aumentare il battery draining durante l’utilizzo delle connessioni Wifi.

Google, secondo voci di corridoio, dovrebbe aver risolto i problemi tecnici e di starebbe programmando il rilascio dell’update OTA, e del relativo codice sorgente, per il 12 novembre.

Potrebbero interessarti
AndroidNewsSmartphone

Samsung "cancella" il Galaxy Z Fold 2 dal sito: in arrivo il Galaxy Z Fold 3?

AndroidNewsSmartphone

Huawei sta pensando di cancellare il Mate 50: ecco perché

AndroidNewsSmartphone

Quick Share esteso anche ai prodotti di altri brand: l'idea di Samsung

EditorialeNews

Amazon Prime Day conviene davvero? Le nostre riflessioni