Dopo 7 mesi il Nexus 4 riesce ancora ad offrire ancora la migliore esperienza Android.

Nexus 4

Il Nexus 4 non è più il top di gamma del mercato dopo l’uscita di Galxy S4, HTC One e Xperia Z e non dispone delle features di questi smartphone, siano esse fotocamere innovative, suite di programmi e resistenze a polvere ed acqua, ma continua ad offrire la miglior esperienza Android Jelly Bean disponibile nel mercato.

Nexus 4

 

Le scelte in fatto di qualità e prezzo e le personalizzazioni disponibili degli smartphone Android sono uno dei fattori fondamentali del successo di Android. Personalizzazioni che una volta che avrete lo smartphone fra le vostre mani diventeranno praticamente infinite grazie ai vari programmi presenti nel Play Store, ai launcher di cui vi parliamo in questo articolo, alle mod, ai temi e alle varie rom.

Gran parte delle persone che acquista uno smartphone però non è nè esperta nè interessata al modding e basa il proprio acquisto su quanto è già presente all’interno del device senza nemmeno pensare a modifiche e cambiamenti che possono sembrare abituali ad utenti più esperti. Pensando al resto del mondo che non sa cosa sia un launcher, il root o una rom per il proprio smartphone, si giunge alla conclusione che, nonostante ormai siano passati 7 mesi dalla sua uscita, il Nexus 4 rappresenta ancora la miglior scelta per godersi appieno l’esperienza di velocità ed immediatezza offerta da Android Jelly Bean.

Samsung, HTC, Sony ed LG offrono davvero dei prodotti eccezionali e con delle ottime versioni di Android personalizzate. Indiscutibilmente versione come la Sense o la TouchWiz sono ben realizzate, piacevoli da vedere e da utilizzare ma gli manca quel tocco di Android puro e di minimal che contraddistingue da sempre la serie Nexus ed in particolare il Nexus 4 con la release Android Jely Bean.

Sicuramente Nexus 4 non è il miglior prodotto presente sul mercato a livello hardware, anche se i nostri lettori lo stanno votando come il migliore top di gamma attualmente disponibile nel nostro sondaggio. Sicuramente anche a livello software la serie di prodotti targata Google ha delle carenze che invece sono coperte dalle personalizzazioni delle case, per farne alcuni esempi: S-Beam e Group Play  di Samsung, Zoes di HTC, Intelligent Auto di Xperia Z. Il Nexus non dispone di tutte queste features e probabilmente non avrà queste personalizzazioni in nessuna delle sue versioni future.

Nexus 4

Mancano le personalizzazioni, i programmi e le features e probabilmente non ci saranno mai, l’hardware non è il migliore sul mercato, quindi perchè il Nexus 4 dovrebbe essere il migliore smartphone Android in circolazione? La risposta è facile da trovare ed è riassumibile in sole due parole: semplicità e stile. Noi della redazione stiamo utilizzando il Nexus 4 da qualche mese e dobbiamo dirvi la verità, non ci sono rom e personalizzazioni che tengano, la versione stock di Android 4.2.2 è un ottimo mix di semplicità di utilizzo e stile minimal unite ad un tema holo ogni giorno più convincente.

Il modo con cui Jelly Bean su Nexus 4 (e Galaxy Nexus) gestisce tutte le operazioni dello smartphone siano esse navigare, controllare le mail, andare sui social network, inviare messaggi e chiamare è stato progettato in maniera semplice ed elegante. Google nel tempo ha trasformato Android da un sistema operativo poco evoluto ed abbastanza spartano in un sistema davvero eccezionale, che rasenta la perfezione e sempre più alla portata di tutti, e con le versioni stock dalla 4.0 in poi anche le versioni Nexus sono diventate parte del fenomeno delle vendite di massa grazie a prodotti sempre aggiornati, dall’immediato utilizzo e di ottima qualità grazie alle produzioni con Samsung, LG ed Asus.

Altro fattore che da man forte a Google con i suoi Nexus è il fattore fiducia, ormai tutti ci fidiamo di Google, dalle ricerche alle mail, dal calendario ai memo, quindi è naturale dare fiducia al sito che più utilizziamo tutti i giorni anche per il suo smartphone. Samsung e HTC sono di certo due fra le aziende più affidabili del mondo ma perchè non dare fiducia ad un colosso come Google, esperto di software, che va a creare una serie di smartphone e tablet? Non troverete una risposta valida a questa domanda ed è per questo che per noi la migliore esperienza Android attualmente disponibile è data dalla serie Nexus ed in particolare dal Nexus 4.

Vedremo fra poco come cambieranno le cosa quando saranno disponibili il Galaxy 4 e l’HTC One Google Experience.