Molti di voi si staranno ancora domandando se acquistare una console Next Gen oppure rimanere alle console di vecchia generazione, Ne vale davvero la pena il cambio generazionale? Speciale Next Gen Questa Next Gen è esplosa con l’annuncio di Sony riguardante PS4 che ha seguito di qualche mese l’uscita del Wii-U che però non ha fatto pensare ad un salto generazionale, il pubblico di massa si è concentrato prima sulla nuova console targata Sony e poi su quella Microsoft ma il pubblico aveva bisogno dell’introduzione di nuove console sul mercato?Rispondiamo a questa domanda in diversi punti:

  • Per quanto possa essere importante venire incontro al futuro quindi estendere la potenza delle console fino ad avere delle ottime macchine sotto il livello HW bisognerebbe concentrarsi anche sull’effettiva durata della console per far si che l’utente non le debba cambiare con modelli più aggiornati, con qualche novità in più e stilisticamente rivisitati qualche anno dopo.
  • La Next Gen inoltre nel primo periodo non introduce mai una quantità vasta di giochi anzi, sono davvero pochi quelli belli ad essere acquistati dal pubblico e quindi si rischia di possedere un fermacarte high tech dalle enormi dimensioni.
  • Quando le nuove console prenderanno davvero il controllo del mercato videoludico avranno oramai un prezzo decisamente basso sicuramente molto minore rispetto quello odierno.

Questi sono i principali punti per i quali non consigliamo di passare alla Next Gen nell’immediato futuro quindi di aspettare qualche mese/anno e di godersi ancora le console che si hanno in casa magari acquistandosi a prezzi irrisori i giochi che ci si è fatti sfuggire nel corso degli anni. E voi, cosa ne pensate della Next Gen? Ditecelo nei commenti.