Arrivano nuove voci dal Giappone in merito alle caratteristiche delle televisore marcato Apple. Probabilmente sarà competitivo, non solo a livello di grafica e tecnologia, ma anche dal punto di vista dei prezzi!

Apple TV di quarta generazione

Il nuovo televisore Apple dovrebbe uscire con tre diversi formati, da 32 a 55 pollici, e con processore Apple A6, come pensato per la prossima primavera con l’iPad 3. La risoluzione quindi dovrebbe essere quella di un display Full HD da 1920 × 1080 pixel.

Se le caratteristiche tecniche sembrano essere più o meno assodate, rimangono ancora dei dubbi in merito al nome da assegnare al neonato televisore, in quanto il candidato iTV non sembra essere disponibile: è infatti il nome di una emittente britannica che poco o nulla ha a che fare con il mondo Apple. Bisognerà quindi aspettare per vedere quale sara la scelta definitiva.

Per quanto riguarda le innovazioni della televisione Apple, potrebbero rispettare il sogno dell’ideatore genio, che si immaginava una TV in grado di comprendere chi aveva di fronte: in questo modo si potrebbe gesticolare o “parlare” alla televisione che risponderebbe ai nostri comandi. Un’altra delle rivoluzioni di Steve Jobs.