MWC 2019, ZTE alla ribalta: presentati Axon 10 Pro 5G e Blade V10

zte
Seguici su Google News

ZTE Axon 10 Pro 5G e ZTE Blade V10 sono stati annunciati nella giornata di lunedì 25 febbraio, a margine del Mobile World Congress 2019 che si sta tenendo proprio in questi giorni a Barcellona.

zte

La società non ha fornito troppi dettagli sullo smartphone 5G, a parte il fatto che sarà alimentato da un processore Snapdragon 855 insieme al modem Snapdragon X50 5G. La compagnia ha inoltre rivelato la presenza di una tripla fotocamera posteriore e di un "notch" a forma di goccia d'acqua (in stile waterdrop, ndr). ZTE Blade V10 è stato invece svelato quasi per intero, sebbene il prezzo e la disponibilità, così come i dettagli del chipset, non siano al momento disponibili.

ZTE, pur non fornendo informazioni concrete sul rilascio di questi due telefoni, ha comunque rivelato una "timeline" per ZTE Axon 10 Pro 5G, che sarà disponibile in Cina ed Europa nella prima metà del 2019.

Nell'immagine diffusa assieme al comunicato stampa che svelava la presenza di un processore Qualcomm Snapdragon 855, vengono chiaramente mostrate la configurazione della fotocamera posteriore, il sensore di impronte digitali in-display e il "notch" waterdrop. La fotocamera ha diverse funzioni basate sull'intelligenza artificiale, come la motion capture e il riconoscimento delle scene. La società sta anche pubblicizzando il comparto audio come "straordinario".

ZTE Blade V10, che arriverà con un display full-HD + (1080x2280) da 6,3 pollici, sarà disponibile in due varianti: 3 GB di RAM + 32 GB di memoria incorporata e 4 GB di RAM + 64 GB di memoria incorporata. Lo storage è espandibile tramite scheda microSD in una configurazione ibrida dual-SIM. Le opzioni di connettività comprendono 4G VoLTE, Wi-Fi 802.11ac, Bluetooth v4.2, GPS / A-GPS, USB Type-C e un jack per cuffie da 3,5 mm. I sensori a bordo comprendono un accelerometro, un sensore di luce ambientale, una bussola digitale, un giroscopio e un sensore di prossimità. Presente anche un sensore di impronte digitali. Ad equipaggiare questo dispositivo troviamo una batteria da 3.200 mAh.

 

Seguici su Telegram per ricevere le migliori offerte tech
Argomenti:

Chi siamo?

OutOfBit è un progetto nato nel Maggio 2013 da un’idea di Vittorio Tiso e Khaled Hechmi. Il progetto nasce per creare un sito di blogging che sappia differenziarsi ed appagare il lettore al fine di renderlo parte fondamentale del blog stesso.
Entra nello staff
COPYRIGHT © 2023 OUTOFBIT P.IVA 04140830243, TUTTI I DIRITTI RISERVATI.
Ogni giorno pubblichiamo notizie, guide e recensioni. Non perderti niente, iscriviti alla nostra newsletter!



crossmenu linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram