Il Mobile World Congress (MWC) 2019 sarà senz’altro una grande festa, ricca di straordinarie novità. Le aziende principali che operano nel settore della tecnologia mobile come Huawei, Oppo, LG, insieme a tanti altri “colossi”, hanno già comunicato alcuni eventi in occasione della super fiera che si terrà nella meravigliosa cornice di Barcellona.

nokia huawei mwc 2019

Nelle ultime ore si è aggiunta anche HMD Global, società finlandese che sviluppa dispositivi mobili con il marchio “Nokia”, che ha cominciato a diffondere i primi inviti. L’azienda è pronta per ospitare un evento il 24 febbraio alle 16:00, e tutto lascia pensare che si tratti  dell’attesissimo smartphone Nokia 9 PureView. Tuttavia, potrebbe essere l’occasione anche per altri annunci, come quello che riguarda il Nokia 1 Plus e il Nokia 8.1 Plus. Tuttavia, il Nokia 9 PureView sarà il vero dispositivo di punta di HMD Global, dotato di una fotocamera con ottica penta.

Nell’invito si legge “Ci vediamo a Barcellona”: emergono anche alcuni dettagli dell’evento, con una foto della città come sfondo. Il Chief Product Officer di HMD Global, Juho Sarvikas, ha recentemente confermato la presenza dell’azienda all’ormai imminente MWC tramite un tweet, e l’invito lo ha ulteriormente rafforzato.

Anche Huawei aveva in precedenza confermato che la società stava lavorando su uno smartphone 5G pieghevole e, poco dopo, ha annunciato che sarebbe stato lanciato proprio al Mobile World Congress 2019. Il produttore cinese di smartphone ha ora condiviso un invito stampa su Twitter per un evento in programma il 24 febbraio 2019 a Barcellona (la stessa data di Nokia, ndr), ​​appena un giorno prima dell’inizio di MWC 2019, e quattro giorni dopo l’evento Galaxy Unpacked di Samsung. L’immagine di invito mostra quello che sembra essere un punto forte dello smartphone pieghevole, dandoci un leggero accenno sul suo design.

L’invito alla stampa, condiviso dall’handle ufficiale Huawei Mobile di Twitter, mostra la silhouette della cerniera dello smartphone pieghevole e conferma il lancio per l’evento del 24 febbraio 2019 a Barcellona, come già preannunciato all’inizio di questo mese. Si prevede che lo smartphone pieghevole della casa di Shenzhen arrivi con un processore HiSilicon Kirin 980 e un modem Balong 5000.

LEAVE A REPLY

Lascia un commento
Inserisci il tuo nome