Nokia dimostra di soffrire di nostalgia. Già l’anno scorso, sempre in occasione del Mobile World Congress, la casa finlandese aveva riproposto il celebre 3310, che aveva suscitato tanta curiosità tra quelli un pò più anziani (e non solo). Stavolta Nokia ha deciso di puntare su una riedizione di un altro storico dispositivo, l’8810: la nuova versione è stata lanciata nella giornata di domenica, e può connettersi ad Internet 4G.

Nokia rispolvera l’8110: sarà disponibile entro maggio

nokia 8110 mwc

Rilasciato per la prima volta nel 1996, il Nokia 8110 è stato spesso definito “banana phone” (telefono a banana) per la sua caratteristica forma curva, ed è noto per essere stato utilizzato da “Neo”, il personaggio interpretato da Keanu Reeves nel film del 1999 “The Matrix”.

Il Nokia 8810 è una delle grandi novità (e curiosità) del Mobile World Congress di Barcellona, che apre i battenti proprio quest’oggi. Sono disponibili due versioni, una nera e una gialla. Ha un dispositivo di scorrimento simile a quello che era presente nella versione originale.

L’8110 sarà dotato di un sistema operativo noto come Kai OS. Florian Seiche è il CEO di HMD global, una start-up costituita da ex dirigenti Nokia, che nel 2016 ha acquisito i diritti di proprietà necessari per realizzare i telefoni della casa finlandese. Seiche ha detto che la società sta lavorando con Google e Facebook per dotare il dispositivo anche di app. Il telefono dovrebbe essere disponibile sul mercato entro il prossimo mese di maggio: il prezzo dovrebbe aggirarsi intorno ai 97 dollari (circa 79 euro).

Oltre al Nokia 8110, l’azienda finlandese ha annunciato anche altri 4 smartphone: il Nokia 8 Sirocco, il Nokia 7 Plus, la seconda versione del Nokia 6 e del Nokia 1.