Siamo ormai a pochi giorni dall’apertura ufficiale del Mobile World Congress 2018, che si terrà nella splendida Barcellona. Tutti i brand di maggiore successo continuano a rivelare indizi sui nuovi prodotti che verranno presentati in occasione dell’evento: tra questi c’è anche Motorola, che non offrirà al pubblico smartphone “top di gamma”, ma tre dispositivi di fascia media che meritano tuttavia grande considerazione.

Evan Blass svela i nomi in codice dei nuovi smartphone Motorola

motorola moto G6

Moto G6, Moto G6 Play e Moto G6 Plus: sono questi i nomi dei tre smartphone che Motorola presenterà al Mobile World Congress. La caratteristica principale che accomuna tutti e tre i nuovi prodotti è il buon rapporto qualità-prezzo, che spinge gli appassionati ad approfondire l’interesse.

Nella mattinata di ieri, Evan Blass (il blogger famoso per le anticipazioni e i leaking) ha pubblicato su Twitter i nomi in codice dei tre dispositivi: Blaine per G6, Teller per G6 Plus e Ashley per G6 Play. Blass ha anche reso noti alcuni dettagli sulla loro struttura.

Sia il Moto G6 che il Moto G6 Play dovrebbero essere dotati di uno schermo da 5.7 pollici di diagonale, ma il primo sarà di 18:9 e con una risoluzione pixel 2160 x 1080, mentre il secondo sarà di 16:9 con risoluzione 1280 x 720. Al contrario, il Moto G6 Plus avrà un display da 5.93 pollici con 2160 x 1080 pixel di risoluzione e un “aspect ratio” da 18:9.

Per quanto riguarda invece i processori, è previsto uno Snapdragon 450 con Octa Core per il Moto G6, mentre per il Moto G6 Plus ecco l’Octa Core Snapdragon 630. Il Moto G6 Play sarà disponibile in tre colorazioni differenti: Dark Charcoal, Deep Blue e Gold.