News

Motorola rimanda i preordini del Moto Razr a causa dell’alta richiesta

Moto Razr

Nel mese di novembre Motorola ha finalmente presentato al pubblico il nuovo Moto Razr annunciando che sarebbe stato possibile preordinare il nuovo dispositivo dal mese di decembre.
In realtà una dichiarazione ufficiale rilasciata ieri dall’azienda ha annunciato che i preordini di Moto Razr saranno rimandati a causa ″di un’alta richiesta del prodotto″.

Moto Razr

Motorola rimanda i preordini del Moto Razr

Sin dalla presentazione fatta in novembre, il nuovo Motorola Razr aveva suscitato molto interesse da parte dei consumatori, ma molto probabilmente Motorola non si aspettava un entusiasmo di tale portata.
Ecco una parte del comunicato ufficiale:
″Sin dall’annuncio fatto a novembre, il nuovo Motorola Razr ha ricevuto entusiasmo e interesse senza pari da parte dei consumatori. La domanda è stata elevata e, di conseguenza, ha rapidamente superato le previsioni dell’offerta.″

Motorola ha quindi deciso di modificare le date di prevendita e di lancio del nuovo Moto Razr per riuscire a soddisfare al meglio la domanda dei consumatori. L’azienda ha comunque assicurato di essere al lavoro per studiare un programma di lancio adeguato che possa garantire il dispositivo ad un numero maggiore di consumatori.

Il Motorola Razr era stato annunciato all’inizio di quest’anno come il primo smartphone pieghevole della società appartenente a Lenovo che vuole riportare nel mercato un design ispirato all’originale Moto Razr dei primi anni duemila. Il nuovo Razr ha un display da 6,2 pollici e un piccolo display esterno da 2,7 pollici che servirà solo per leggere le notifiche. Il dispositivo avrà in dotazione il Qualcomm 710 con 6 GB di RAM e 128 GB di spazio di archiviazione, mentre la fotocamera principale sarà da 16 megapixel.

Samsung aveva ritardato il lancio del suo Galaxy Fold a causa di problemi strutturali comparsi dopo che revisori e tester avevano ricevuto il dispositivo. In questo caso, invece, Motorola non fa alcun riferimento a problemi tecnici o strutturali e giustifica il ritardo solo a causa di un alto numero di richieste.  La società, infatti, ha sottolineato che sebbene non sia nota una nuova data di lancio, non si prevede uno spostamento significativo dalle tempistiche originali.


Fonte 9to5google

banner telegram - canale offerte

Bio autore

Travel blogger, copywriter e articolista mi sono avvicinata al mondo della scrittura per pura passione. Sono di origini venete, ma amo viaggiare, scoprire posti nuovi e nuove culture.
    Potrebbero interessarti
    AndroidNewsSmartphone

    Il Galaxy S20 FE è la grande mossa di Samsung per schiantare OnePlus: ecco perchè

    AndroidNews

    Android 12 renderà più facile l'utilizzo di app store di terze parti: la conferma di Google

    AndroidNewsSmartphone

    Non ci sarà nessun OnePlus 8T Pro: lo rivela Pete Lau. Confermato il lancio di OnePlus 8T

    AndroidNewsTablet

    Samsung Galaxy Tab Active3, l'azienda ufficializza il nuovo tablet: Exynos 9810 e batteria da 5.050 mAh