Motorola, il marchio di proprietà di Lenovo, ha presentato i suoi nuovi smartphone Android One, Motorola One e Motorola One Power, all’IFA 2018, la fiera che si è aperta oggi a Berlino. I telefoni sono giunti dopo mesi di voci e indiscrezioni che hanno anticipato diversi dettagli su design e hardware.

motorola

Il telefono più “prestante del nuovo pacchetto, il Motorola One Power, è dotato di un processore Snapdragon 636, un display Max Vision 19: 9 da 6,2 pollici e una grande batteria da 4,850 mAh.

Il Motorola One è invece alimentato da un processore Qualcomm Snapdragon 625, un display 19: 9 da 5,9 pollici comprensivo di “notch” e una batteria più piccola da 3.000 mAh.

Il prezzo di Motorola One dovrebbe essere di circa 299 euro: una cifra che farà riferimento a diversi mercati in Europa, America Latina e Asia. Il telefono verrà reso disponibile nei “prossimi mesi”: lo ha detto la stessa società con sede a Chicago. Entrambi i telefoni saranno aggiornati a Android Pie entro la fine dell’anno.

Motorola One funziona con Android 8.1 Oreo e si presenta con un pannello LCD HD + Max Vision da 5,9 pollici con un rapporto di forma 19: 9. Il processore Snapdragon 625 è abbinato a una GPU Adreno 506, 4 GB di RAM e 64 GB di memoria integrata. Lo spazio di archiviazione è espandibile tramite scheda microSD (fino a 256 GB).

Per quanto riguarda il comparto ottico, Motorola One sfoggia una doppia fotocamera posteriore con due sensori da 13 megapixel. Sul davanti, lo smartphone si presenta con una fotocamera da 8 megapixel. La batteria da 3000 mAh prevede il supporto per la ricarica TurboPower. Sul retro è presente anche un sensore per le impronte digitali.

Anche il Motorola One Power è caratterizzato da una doppia fotocamera posteriore con un sensore primario da 16 megapixel e un sensore secondario da 5 megapixel. Sul lato anteriore il telefono ha una fotocamera da 12 MP. Le altre specifiche sono praticamente le stesse del Motorola One.