Durante la giornata di ieri 9 giugno 2016, al tanto atteso evento Lenovo Tech World, oltre al Moto Z, la casa produttrice giapponese ha ufficialmente annunciato anche il Moto Z Force. Vediamolo insieme.

Moto Z Force

Scopriamo nel dettaglio il nuovo Moto Z Force: tutto sulla componentistica

Le caratteristiche tecniche che troviamo sul Moto Z Force possono essere benissimo definite il meglio che al momento si possa trovare sul mercato mobile, con qualche caratteristica di spicco che potrebbe rendere il terminale targato Lenovo molto appetibile rispetto alla concorrenza.

Ecco le specifiche tecniche complete:

  • CPU di ultima generazione Snapdragon 820 di casa Qualcomm associato ad una
  • GPU Adreno 530;
  • Memoria RAM di 4GB e archiviazione da 32-64GB UFS, espandibile tranquillamente tramite microSD fino ad un massimo di ben 2 TB;
  • Pannello touchscreen con diagonale da 5.5 pollici affiancato ad una risoluzione QHD pari a 2560 x 1440 pixel AMOLED e tecnologia ShatterShield che dovrebbe garantirne l’infrangibilità;
  • Fotocamera principale con sensore da 21 megapixel f/1.8 con stabilizzatore ottico dell’immagine e autofocus laser;
  • Fotocamera anteriore con sensore da 5 megapixel eccellente per coloro che amano i selfie;
  • Batteria piuttosto grande da 3500 mAh con tecnologia TurboPower (carica del 50% in meno di 30 minuti);
  • Scocca in metallo;
  • Spessore di soli 7 mm;
  • Lettore di impronte digitali anteriore;
  • Porta USB Type-C;
  • Sistema operativo Android 6.0.1 Marshmallow.

Il vero punto di forza del nuovo Moto Z Force, che potrebbe essere l’arma più allettante per competere al meglio con i più potenti top di gamma in commercio, è senz’altro la modularità: grazie al quale facendo affidamento a connettori magnetici presenti sulla scocca, il terminale del colosso giapponese sarà compatibile al 100% con MotoMods, non altro che moduli aggiuntivi un po’ come quelli dell’LG G5.

Il debutto del Moto Z Force è atteso per i primi di settembre. Il prezzo al momento è sconosciuto. Vi faremo sapere appena avremo qualche info in merito.