All’inizio dell’anno scorso Lenovo ha lanciato Moto G5 e Moto G5 Plus con Android 7.0 Nougat come sistema operativo. Da tempo, quindi, i possessori di questi due dispositivi stavano attendendo che l’azienda si decidesse a mettere a disposizione l’aggiornamento alla nuova versione del robottino verde di Google.

moto G5

Da poco è giunta la notizia che i due telefoni stanno finalmente ricevendo l’aggiornamento ad Android 8.1 Oreo: i primi a riceverlo sono gli utenti in India, Brasile e Messico (Moto G5 in Messico, Moto G5 Plus in India e Brasile). Per quanto riguarda gli altri mercati internazionali, la società ha dichiarato che l’aggiornamento arriverà senz’altro nel prossimo futuro, ma non è stata annunciata alcuna tempistica esatta.

L’annuncio dell’aggiornamento è apparso sul forum ufficiale e il moderatore ha anche affermato che il lancio sta avvenendo in modalità graduale: se qualcuno non l’ha ancora ricevuto, quindi, non dovrà fare altro che attendere qualche giorno.

“Ciao a tutti, so che molti di voi aspettavano con ansia Oreo per il Moto G5 Plus e Moto G5. Sono felice di dire che abbiamo iniziato a lanciare l’aggiornamento Oreo in fasi per il Moto G5 Plus in India e Brasile e il Moto G5 in Messico. Si prega di essere pazienti in quanto non tutti i dispositivi in ​​India, Brasile e Messico riceveranno l’aggiornamento immediatamente. Altre zone sono ancora in sospeso e otterranno l’aggiornamento in futuro”, ha scritto il portavoce sul forum.

Il nuovo aggiornamento ad Android 8.1 Oreo include nuove funzionalità come icone adattive, nuovo menu Impostazioni, modalità Picture in Picture (PiP), API di compilazione automatica, nuove funzionalità multi-tasking, controlli di notifica più efficienti, risparmio dati migliorato, nuove funzionalità della batteria, oltre ad alcuni miglioramenti dell’interfaccia utente e del Bluetooth. L’aggiornamento porta con sè anche una serie di correzioni di bug e miglioramenti di stabilità.

Ricordiamo che il Moto G5 è alimentato con un processore Qualcomm Snapdragon 430, abbinato ad una GPU Adreno 505, 2 GB di RAM e 16 GB di memoria interna, espandibile fino a 128 GB tramite micro SD.