AndroidNewsSmartphone

Il Moto G200 di Motorola avrà un chip Snapdragon 888+

moto G200 5G snapdragon 898

Non è mai il caso di aspettarsi dei top di gamma da parte di Motorola, dato che l’azienda di proprietà di Lenovo ha chiarito più volte negli ultimi anni la sua mancanza di interesse per il segmento di mercato di fascia alta, dove oltretutto dominano colossi come Apple e Samsung praticamente in ogni angolo del pianeta.

moto G200 5G snapdragon 898

L’ultimo telefono di grande livello di Motorola è rimasto l’Edge+, rilasciato a maggio 2020. Da allora, la società non ha più lanciato un prodotto di fascia alta, ma sembra che qualcosa stia bollendo in pentola. Stando agli ultimi “rumors”, infatti, Motorola sarebbe intenzionata a lanciare non uno, ma addirittura due smartphone top di gamma, praticamente in contemporanea.

A differenza del Moto G100 5G, arrivato sul mercato con un SoC Snapdragon 870 di fascia alta quando i migliori telefoni Android venivano già equipaggiati con l’ottimo chip Snapdragon 888, il G200 dovrebbe essere equipaggiato con uno dei processori Snapdragon più potenti.

Un informatore su Weibo ha infatti rivelato che uno dei due telefoni su cui starebbe lavorando Motorola potrebbe avere un SoC Snapdragon 888+. Sebbene Digital Chat Station eviti di menzionare il Moto G200 5G, l’impressione è che l’ormai noto leaker stia parlando proprio di questo dispositivo. Poiché il chip Snapdragon 888+ non è molto più veloce del modello “normale”, può essere utile concentrarsi sul primo lotto di rendering G200 ad alta risoluzione trapelati oggi grazie al sito TechnikNews.

motorola

Queste immagini sembrano rappresentare uno smartphone di fascia alta “generico”, con un foro centrale che ospita senza dubbio una fotocamera frontale e delle cornici relativamente spesse tutt’intorno. Sul retro dovrebbero essere posizionate tre fotocamere, disposte verticalmente nell’angolo in alto a sinistra.

Il telefono dovrebbe avere un sensore primario da 108 MP, un obiettivo secondario da 13 MP e un terzo sensore da 2 MP. Sul davanti, invece, la fotocamera frontale dovrebbe essere da 16 MP, con il display Full HD + che potrà contare anche su una tecnologia di frequenza di aggiornamento di 144 Hz. Lo smartphone, infine, avrà quasi certamente 8 GB di RAM.

Snapdragon 898, le ultime novità: potrebbe chiamarsi in modo diverso?

Il prossimo 30 novembre Qualcomm farà un annuncio durante lo Snapdragon Tech Summit 2021. Tutti attendono ovviamente la presentazione del chip Snapdragon 898, che dovrebbe alimentare i principali telefoni top di gamma Android del prossimo anno. Tuttavia, è sempre l’informatore di Weibo Digital Chat Station ad affermare che il successore del SoC Snapdragon 888 si chiamerà Snapdragon 8 Gen1.

qualcomm snapdragon 898

Anche WCCFtech sostiene che Qualcomm avrebbe intenzione di cambiare il nome del prossimo chipset Snapdragon di fascia alta, in quanto Snapdragon 898 somiglierebbe troppo a Snapdragon 888. Inoltre, Qualcomm dovrebbe riuscire a garantire alcuni importanti miglioramenti al circuito integrato. L’informatore Ice Universe (@UniverseIce) ha twittato alcuni giorni fa sul prossimo chip, sottolineando la presenza di miglioramenti nella grafica, nell’intelligenza artificiale e nell’elaborazione delle immagini.

Il leaker ha inoltre precisato che l’unica preoccupazione era il calore generato dalla CPU, che utilizzerà una configurazione a “triplo cluster”: un core Kryo 780, probabilmente basato sul Cortex-X2 e in esecuzione a una velocità di clock di 3,09 GHz; tre core Kryo 780, molto probabilmente basati sul Cortex-A710 (che funzionano a una velocità di clock di 2,4 GHz); quattro core Kryo 780, che saranno quasi certamente basati sul Cortex-A510, ad una velocità di clock di 1,8 GHz.

In più, i core Kryo 780 si basano sulla nuova architettura di ARM e dovrebbero essere realizzati utilizzando il nodo di processo a 4 nm di Samsung.

 


Fonte Phone Arena

Potrebbero interessarti
AppleiPhoneNews

Apple lancerà l'iPhone SE di terza generazione nel primo trimestre 2022

AndroidNewsSmartphone

Snapdragon 8 Gen 1 ufficiale (e potentissimo): sarà sui top di gamma

AndroidNewsSmartphone

Honor 60, le specifiche ad un giorno dal lancio: tutto sul nuovo telefono

AndroidNewsSmartphone

Come saranno le fotocamere dei Galaxy S22? I leaker ci dicono tutto