Moto G Play è stato annunciato da parte di Lenovo Motorola dopo aver presentato i nuovi Moto G4 e G4 Plus, quasi nessuno si aspettava anche la presentazione di un entry-level. Andiamo a dare un occhiata alla scheda tecnica di questo smartphone, come detto in precedenza si tratta di un prodotto di fascia bassa, quindi non vi aspettate chissà quali caratteristiche, ma come tutti sappiamo anche gli entry-level di casa Motorola, in passato hanno saputo svolgere il loro compito in maniera egregia. Passiamo a parlare della scheda tecnica:

Moto G Play

Iniziamo con il parlare del display, un unità da 5 pollici con risoluzione di 720 x 1’280 pixel, il tutto viene sorretto da un processore Qualcomm Snapdragon 410 con CPU quad core @1,4 GHz e da ben 2 GB di RAM. I tagli di memoria interna sono due, 8 e 16 GB, e sono entrambi espandibili tramite micro-SD. La fotocamera posteriore è da 8 MP e anteriore è da 5 MP, la batteria da 2800 mAh con ricarica rapida, il sistema operativo è Android versione 6.0.1 Marshmallow e sono presenti sia la connettività LTE Cat. 4 che il supporto dual-SIM.

Moto G Play, entry-level interessante

Per quanto riguarda il prezzo e la data di commercializzazione, non sappiamo dirvi molto a riguardo, onestamente se dovesse essere presentato ad un prezzo ragionevole, a mio avviso questo terminale potrebbe riscuotere un discreto successo, non ci resta che attendere aggiornamenti.