AppleiPhoneNews

Il modello standard di iPhone 12 sarà il più “popolare”: Ming-Chi Kuo spiega il perchè

apple iphone 12

Dopodomani, mercoledì 14 ottobre, sarà il grande giorno atteso ormai da settimane da tutti gli appassionati dei prodotti Apple (e non solo). Il colosso di Cupertino, tra 48 ore, presenterà infatti al mondo intero gli iPhone 12, ovvero l’ultima evoluzione dei suoi “melafonini”.

apple iphone 12

Nonostante l’ufficialità ormai ad un passo, l’analista della KGI Securities Ming-Chi Kuo ha svelato nel dettaglio alcune caratteristiche relative ai 4 modelli che verranno lanciati nell’evento del 14 ottobre.

Come ormai ampiamente noto, l’iPhone 12 sarà disponibile in quattro modelli: uno da 5,4 pollici che è già stato ribattezzato “iPhone 12 mini”, due modelli da 6,1 pollici (Pro e non Pro) e un nuovo iPhone 12 Pro Max da 6,7 ​​pollici. Stando a quanto affermato da Kuo, l’iPhone 12 da 6,1 pollici sarà il dispositivo più popolare, ed è un’ipotesi piuttosto convincente.

Stando al report dell’analista, circa il 20% delle unità di iPhone 12 apparterrà alla nuova versione mini da 5,4 pollici. L’iPhone 12 Pro e il Pro Max saranno interessati da circa il 20% delle spedizioni, mentre l’iPhone 12 standard dominerà il mercato, rappresentando il 40% delle spedizioni totali.

Kuo dice che sebbene l’iPhone 12 mini sarà l’opzione più economica, il suo schermo è troppo piccolo per attirare il mercato di massa. Alla fine della scorsa settimana, una fuga di notizie ha rivelato che il prezzo dell’iPhone 12 mini sarebbe stato di 699 dollari, mentre l’iPhone 12 da 6,1 pollici dovrebbe costare 799 dollari.

Considerando che tutti i nuovi iPhone presenteranno per la prima volta un display OLED e che l’iPhone 12 da 6,1 pollici sarà dotato di doppia fotocamera posteriore si tratta di un prezzo tutto sommato accettabile, che dovrebbe consentire a questo prodotto – in vendita dal 23 ottobre, ndr – di essere protagonista sul mercato.

Ming-Chi Kuo non crede che il 5G determinerà chissà quali cambiamenti sul prezzo dei nuovi iPhone. Kuo prevede inoltre una domanda inferiore di iPhone 12 nel quarto trimestre del 2020 rispetto alla serie iPhone 11 nel quarto trimestre del 2019, principalmente a causa del fatto che il lancio dei telefoni quest’anno è stato notevolmente ritardato.


Fonte 9to5Mac

banner telegram - canale offerte

Bio autore

Mi piacciono molto il calcio, la carbonara, gli aperitivi e saper ascoltare. Non mi piacciono elite autoreferenziali, violenza verbale e discriminazioni.
    Potrebbero interessarti
    AndroidNewsSmartphone

    Samsung Galaxy Z Flip 2 arriverà entro la prossima primavera: smentito il presunto ritardo

    AppleiPhoneNews

    Ci sono più di un miliardo di iPhone attivi in tutto il mondo. Gli obiettivi di Apple per crescere ancora

    AndroidNewsSmartphone

    Anche il Galaxy S21 potrebbe arrivare senza cuffie (e senza caricabatterie): come la prenderanno i fan?

    NewsSmartphone

    F(x)tec Pro1-X, ecco il primo telefono di XDA con LineageOS e tastiera fisica QWERTY