Mobile gaming
Quei malefici uccellacci

Salve a tutti,

mi chiamo Guido e, parlando in termini calcistici, sono l’ultimo acquisto della squadra “Outofbit“. Come avete già potuto notare da queste pochissime parole io non sono qui a proporre recensioni e notizie dell’ultima ora, ma per esporvi dubbi e riflessioni sulle mie esperienze videoludiche.

Come avete sicuramente letto nei giorni scorsi (se non lo avete ancora fatto, rimediate subito!), con la presentazione del nuovo HTC, il settore mobile sta facendo passi da gigante, abbiamo telefoni paragonabili ai pc, più potenti anche delle console portatili.

Se ci pensiamo è davvero incredibile, eppure ancora oggi, nonostante il mercato degli smartphone sia in voga da diversi anni, non si trova ancora un gioco decente nell’immenso store. Ci ritroviamo continuamente a lanciare pennuti dai mille colori, spostare caramelle e poco altro, mentre su altri lidi, sulla carta meno potenti, possiamo saltare con un idraulico o  lottare con animaletti dai nomi stravaganti.

Quindi arrivo alla domanda implicita e scontata: come mai sugli smartphone ancora non ci sono giochi degni di questo nome (se non eccezionali casi)? Ritenete che ci sarà mai un “Crash Bandicoot” (tanto per fare un nome) su un cellulare?

Personalmente non vedo nessuna barriera che possa ostacolare la riuscita di un buon prodotto nel mondo del mobile gaming. Molti accusano la mancanza di tasti fisici, è vero, ma molti giochi si basano su di una croce direzionale e due tasti azione, il che è riproducibile tranquillamente.

Riprendendo la domanda precedente, francamente spero di si, ma vista la vastità di giocatori casual che dominano nel settore mobile ritengo che tutto ciò rimarrà solamente un mio sogno.

Fatemi sapere la vostra opinione riguardo il mobile gaming nei commenti.

  • niccolò palma

    Grandissimo guido , articolo fantastico e la pensò proprio come te!!

    • Guido

      Sarei proprio curioso di sentire anche qualche software house, ma penso che non mi considerino affatto

      • possiamo provare con qualche casa italiana magari 🙂

  • Pura verità, io voglio Super Mario, Mario Kart e i Pokemon su Android 🙂

  • Marta Turano

    Vedi, volevi i pokemon sul telefono… e Google Maps oggi ti ha accontentato!

    • Guido

      Mi percula pure Google