Installare sull’iPhone un editor di immagini risulta una soluzione estremamente pratica per abbellire e personalizzare i vostri scatti fotografici. Quali scaricare dall’App Store? Diciamo subito che ce ne sono tanti, al punto che potete avere solo l’imbarazzo della scelta, ecco i migliori editor di immagini per iPhone.

Editor di immagini per iPhone FX Photo Studio

FX Photo Studio: apriamo la lista degli editor di immagini per iPhone con quello sviluppato da MacPhon LLC, caratterizzato da una miriade di effetti di cornici, di filtri e di tool per un fotoritocco immediato. Se ne contano ben 194. Perciò, potete sbizzarrirvi come vi pare nella modifica delle foto. Ultimate le azioni di photo editing, FX Photo Studio, vi consentirà di salvare le immagini ritoccate e, nell’eventualità, di condividerle su Instagram, su Facebook, su Twitter, su Flickr, su Tumblr e infine via posta elettronica.

Cropulator: a Digital Films Tool, lo sviluppatore di quest’applicazione della categoria foto e video dell’App Store, va dato atto di aver messo a disposizione dei possessori di iPhone, un editor focalizzato sul taglio delle foto, come si evince chiaramente dal nome. Una volta che avrete effettuato l’upload dell’immagine che desiderate modificare direttamente dal Rullino, potrete ricorrere a ben 5 tool. Crop, suddivide la foto in una griglia (a quadratini), garantendovi l’opportunità i decidere cosa ritagliare; Rotate vi permette di ruotare l’immagine sulla linea orizzontale che avete disegnato; Rotate LeftRotate Right per decidere se ruotare la foto verso sinistra o verso destra; Lock vi garantisce il blocco e lo sblocco delle proporzioni delle immagini, durante il ritaglio; Reset vi permette di ripristinare la situazione iniziale, come se le modifiche fatte fino a quel momento non fossero mai avvenute. Cropulator costa 0,89 euro.

Bazaart: un social editor di collage fotografici gratuito che vi consente di ritoccare le vostre foto e di trasformarle in immagini fantastiche. Una volta importata la foto dalla fotocamera di iPhone o da uno dei vari social network, potete ruotarla, tagliare lo sfondo, inserire o sovrascrivere testi, regolare il livello di opacità e infine prendere spunto da altri utenti che hanno creato altre splendide immagini: se lo reputate opportuno, Baazart vi offre l’opportunità di interagire con loro attraverso i commenti e i mi piace, tipici dei social network. Creare collage è un gioco da ragazzi, così come condividerli con gli amici su WhatsApp, su Facebook, su Pinterest, su Instagram, su Twitter e via e-mail. Baazart è davvero un toccasana per la creatività!

Studio Fotografico: di tutti gli editor di immagini per iPhone quello in oggetto è il più potente dell’App Store, visto che con un solo tocco del vostro dito potrete modificare le foto, aggiungendo filtri, effetti, cornici, fumetti e strikers, correggendone i difetti, come nel caso del fastidioso effetto occhi rossi, della sovraesposizione negli scatti di notte. E’ poi possibile bilanciare i colori con un unico tap, ruotare, tagliare e ridimensionare l’immagine, impostare i valori di nitidezza, luminosità, contrasto, saturazione, disegnare a mano libera, aggiungere scritte di testo, ricercare sfondi e alla fine condividere l’immagine ritoccata sulle varie reti sociali e via e-mail. Se oltre 1 milione di possessori di iDevice hanno già effettuato il download gratuito di quest’applicazione sviluppata da Matteo Morelli, un motivo ci sarà!

Editor di immagini per iPhone PictureShow

Segnalo poi due risorse a pagamento, utili per modificare le immagini: PictureShow, una valida applicazione che agisce sin dallo scatto attraverso l’inserimento a scelta di uno dei 5 effetti disponibili, lente singola, multi esposizione, lente quadrupla, lente quadrupla con scatti verticali e doppia lente per conferire alla fotografia uno stile davvero unico ed irripetibile. Scattata la foto, potrai decidere il filtro da inserire tra 45 disponibili, fra cui la vignettatura, la sfocatura dell’immagine e gli effetti speciali di HDR sono i più blasonati. Non manca la condivisione della foto ritoccata sui social network. Il prezzo di PictureShow è di 1,79 euro.

Photogene²: concludiamo l’elenco degli editor di immagini per iPhone da scaricare sull’App Store con uno di quelli che migliora la qualità delle vostre foto, senza neanche troppi sforzi. Di preset disponibili ce ne sono a iosa. Idem per i tool di photo editing e per gli effetti (autofocus, vignettatura, caselle di testo e cornici). A soli 0,89 euro, potrete conferire alle vostre immagini un look all’insegna dell’originalità.

Se si tiene conto dell’elevato numero di filtri e di effetti presenti all’interno dell’interfaccia di questi migliori editor di immagini per iPhone, quelli in questione non hanno poi molto da invidiare ad Adobe Photoshop, il programma di fotoritocco più apprezzato in assoluto, anche in versione mobile.