Negli ultimi tempi molti programmatori si stanno focalizzando sullo sviluppo di nuove tastiere per i dispositivi Android Wear.

Spesso, per inviare SMS, e-mail o scrivere durante l’utilizzo di un’app (per esempio in applicazioni per le note o calendari), ci affidiamo al riconoscimento vocale ma, per chi come me non è solito farne uso e preferisce la solita tastiera, sappiate che, in questi giorni, sono state rese disponibili varie keyboard. Alcuni di voi sapranno infatti che, qualche mese fa, per esempio, fu rilasciata l’innovativa Minuum Keyboard per i dispositivi indossabili.

microsoft_analog_keyboard_android_wear

Microsoft non voleva essere da meno ed ha infatti sviluppato per suo conto l’Analog Keyboard, una tastiera che riconosce la nostra scrittura e permette quindi di interagire con i nostri dispositivi indossabili. Mossa questa, da parte dell’azienda di Redmond, che andrà a dare di sicuro un supporto a OneNote, la conosciuta applicazione per la gestione multiutente delle note, portata già anch’essa qualche mese fa su Android Wear.

Insomma, Microsoft si sta impegnando per fare la sua parte nel supporto a questa piattaforma. Nello specifico, Analog Keyboard è ancora un prototipo, ma è già in grado di consentire l’immissione riconoscendo lettere scritte a mano sul display dell’orologio.

La prima versione di questa tastiera supporta solo smartwatches con schermi quadrati di risoluzione 320 × 320, come per esempio il Motorola Moto 360. La tastiera è disponibile gratuitamente al download sul sito web di Microsoft, completa anche di istruzioni su come installarla sul nostro smartwatch Android Wear.

Se volete capire meglio di cosa si tratta vi lasciamo con un video che mostra la Analog Keyboard in azione: