Avere un computer della Apple e non riuscire ad ottenere una buona velocità potrebbe farvi storcere il naso? In questa guida vediamo come liberare la memoria ram su Mac grazie all’app Memoria Scope

Avere un computer della Apple e non riuscire ad ottenere una buona velocità potrebbe farvi storcere il naso. In realtà, tale fattore non dipende, ovviamente, solo dalla marca della mela morsicata, ma anche dalla scheda tecnica del prodotto.

Alcuni escamotage, però, potrebbero permettervi di avere un dispositivo più scattante. Oggi vogliamo parlarvi di un’applicazione presente sul Mac App Store realizzata appositamente per le persone che vogliono avere il massimo della potenza dal proprio computer: Memory Scope.

Il suo obiettivo è molto semplice, ma utile. L’applicazione è in grado di liberare la memoria RAM inutilizzata, cercando di velocizzare il computer. Il software viene distribuito gratuitamente, pesa solo 0,9 MB ed è disponibile per i sistemi operativi da Mac OS X 10.6 in poi.

Scaricarla, almeno per provarla, sembra essere quasi d’obbligo visto il prezzo inesistente, inoltre l’interfaccia presenta una grafica accattivante che vi permetterà di ottenere informazioni con un particolare stile che si fonderà benissimo con il resto del vostro ambiente Mac. Il vostro Mac non sarà mai stato così veloce e leggero.