Meizu Note 9 (individuato anche come Meizu M9 Note) è trapelato sul web in diverse occasioni, e ora la compagnia ha finalmente confermato che il suo lancio è ormai imminente.

meizu note 9

Meizu ha confermato che lo smartphone Note 9 sarà lanciato in Cina il 6 marzo. Il produttore ha anche confermato che il telefono sarà chiamato Meizu Note 9 e non Meizu M9 Note. Il telefono è stato precedentemente individuato sul sito dell’ente di certificazione TENAA rivelando le caratteristiche principali e i dettagli del design. Nel frattempo è emerso online anche un altro telefono, denominato Meizu 16s, grazie ad una foto che ha rivelato il suo design frontale.

Meizu ha pubblicato un poster sul sito di microblogging cinese Weibo rivelando la data di lancio del Note 9. E’ proprio il poster a confermare che il telefono sarà lanciato il 6 marzo in Cina. Oltre al “fatidico” giorno, il poster rivela poco altro sul dispositivo.

Tuttavia, come accennato in precedenza, il telefono è già apparso sul portale TENAA e l’elenco suggerisce che il telefono avrà un “notch” a forma di goccia d’acqua (in stile “waterdrop”) e un leggero mento in basso. Il pannello posteriore, che è bianco lucido, ospita la doppia fotocamera allineata verticalmente e un sensore di impronte digitali.

Le specifiche trapelate includono Android 9 Pie come sistema operativo, un display IPS full-HD da 6,2 pollici (1080×2244 pixel) e un processore Qualcomm Snapdragon 675, abbinato a 6 GB di RAM e 64 GB di memoria integrata che potrebbero essere espandibili tramite scheda microSD. Inoltre, stando a quanto riportato sull’elenco TENAA, il telefono dovrebbe dotarsi di un sensore primario da 48 megapixel e di un sensore secondario da 5 megapixel. L’elenco menziona anche una fotocamera selfie da 20 megapixel e una batteria da 3.900 mAh. Il Meizu Note 9 dovrebbe infine arrivare nelle opzioni di colore Dark Ocher, Silver Ocher e Starry Blue.

Come dicevamo, il sito GizChina ha pubblicato una foto che rivela alcuni aspetti del design di un altro telefono, denominato Meizu 16s. Stando all’immagine siamo di fronte ad un display senza cornice, perché il mento è molto sottile. Sempre stando all’articolo di GizChina, pare che il CEO di Meizu, Huang Zhang, abbia rivelato alcuni dettagli chiave del telefono, tra cui anche un display da 6,2 pollici con rapporto 19,5: 9 e la protezione Corning Gorilla Glass, oltre a confermare che il dispositivo sarà 1,5 mm più sottile del predecessore Meizu 16.

 

LEAVE A REPLY

Lascia un commento
Inserisci il tuo nome