Dopo molte indiscrezioni, è arrivata finalmente l’ufficialità. Meizu ha infatti confermato che il suo prossimo dispositivo, Meizu 16s, verrà svelato al pubblico il ​​23 aprile. Il telefono verrà ufficializzato in Cina, e almeno al momento non viene fatta menzione di un eventuale lancio sui mercati internazionali, anche se gli esperti del settore lo ritengono altamente probabile.

meizu 16s

Il Meizu 16s è stato recentemente avvistato sul sito dell’ente di certificazione TENAA, rivelando anche le sue specifiche e i dettagli che riguardano il design. Lo smartphone è stato interessato da molte indiscrezioni: stando a quanto emerso, pare che saremo di fronte ad uno smartphone “top di gamma”, alimentato con un processore Qualcomm Snapdragon 855 e dotato di un sensore Sony IMX586 da 48 megapixel.

La conferma del 23 aprile come data per il lancio del nuovo device è apparsa in un post sul sito di microblogging cinese Weibo. Nello stesso giorno, Lenovo lancerà lo smartphone Lenovo Z6 Pro, anch’esso un top di gamma. L’annuncio della data di lancio di Meizu 16s rivela poco altro sul telefono, che dovrebbe essere dotato di un display AMOLED da 6,2 pollici e una batteria da 3,540 mAh. Uno “spotting” comparso su TENAA suggerisce che il telefono funzionerà con Android 9 Pie come sistema operativo, dotato di un processore octa-core con clock a 2,8 GHz (probabilmente Snapdragon 855) abbinato a 8 GB di RAM e 128 GB di spazio integrato.

La lista emersa su TENAA suggerisce che il Meizu 16s esibirà cornici molto sottili in primo piano. Sul retro è prevista anche una doppia fotocamera che ospita un sensore principale Sony IMX586 da 48 megapixel con una dimensione dei pixel di 0,8 micron. Sarà presente anche una fotocamera secondaria, anche se al momento su questo sensore non si conoscono dettagli. Il Meizu 16s dovrebbe essere venduto ad un prezzo di partenza di 3.300 CNY (pari a circa 437 euro): in caso di lancio globale verranno certamente comunicati i prezzi per i vari mercati.

LEAVE A REPLY

Lascia un commento
Inserisci il tuo nome