News

MediaTek annuncia Dimensity 800 5G, il SoC per smartphone di fascia media

mediatek dimensity 800 5G

MediaTek è un fornitore di chip taiwanese noto principalmente per la produzione di “system-on-a-chip” (comunemente noti come SoC, ndr) per smartphone di fascia media e bassa.

mediatek dimensity 800 5G

In passato, la società produceva anche SoC di fascia alta destinati agli smartphone “top di gamma”. Un approccio modificato nel 2018, quando MediaTek ha deciso di abbandonare i SoC di fascia alta perchè quel segmento era totalmente dominato da Qualcomm.

Per il 2018 e il 2019, MediaTek ha scelto di concentrarsi sulle serie Helio P e Helio G di fascia media. Con l’arrivo del 2020, MediaTek ha nuovamente cambiato idea: l’azienda, infatti, è tornata sui suoi passi e ha presentato una serie per smartphone di fascia medio-alta.

Si tratta della 5G Dimensity, caratterizzata dal SoC Dimensity 1000 per telefoni di fascia alta, annunciato a novembre 2019, e dal SoC Dimensity 800 5G, appena confermato e destinato invece a prodotti di fascia media. La società mira a offrire funzionalità, potenza e prestazioni di punta ai telefoni 5G di fascia medio-alta che vedranno la luce nel 2020.

La caratteristica chiave della serie Dimensity 5G è che offre modem 5G integrati in un singolo chip, in maniera piuttosto simile a quanto visto con Qualcomm Snapdragon 765 / 765G e HiSilicon Kirin 990 5G. Avere un modem 5G integrato dovrebbe teoricamente garantire una migliore efficienza energetica. Dimensity 800 è prodotto con il processo 7nm (N7) di TSMC: molto probabilmente i primi dispositivi con SoC verranno lanciati nella prima metà del 2020.

Il SoC Dimensity 800 5G supporta il 5G con due aggregazioni carrier (2CC CA) per una copertura dello strato ad alta velocità più ampia del 30%, una consegna più fluida del 5G e prestazioni complessivamente più elevate rispetto ad altre soluzioni che utilizzano un singolo carrier (1CC, nessuna CA). Confermato il supporto sia alle reti standalone (SA) che non standalone (NSA) sub-6GHz. Dimensity 800 5G include il supporto multi-mode per 2G / 3G / 4G e anche la Dynamic Spectrum Sharing (DSS). La serie Dimensity 800 include inoltre il supporto per servizi come Voice over New Radio (VoNR). Secondo MediaTek, il modem 5G integrato offre “estrema efficienza energetica”.

MediaTek Dimensity 800 ha quattro grandi core ARM Cortex-A76 con clock fino a 2 GHz, abbinati a quattro piccoli core ARM Cortex-A55 con clock fino a 2 GHz. In termini di prestazioni della GPU, il SoC Dimensity 800 utilizza Mali-G57MC4, una variante a quattro core del Mali-G57, annunciata lo scorso ottobre. Infine, la serie Dimensity 800 supporta display Full HD + con frequenze di aggiornamento fino a 90Hz.

Sulla carta, il SoC sembra essere un forte concorrente del Qualcomm Snapdragon 765 / 765G, poiché probabilmente avrà migliori prestazioni della CPU e un’implementazione GPU altrettanto competitiva.


Fonte XDA

Non perderti le migliori news sulla tecnologia, segui il nostro canale Telegram: t.me/OutOfBitit

CANALE TELEGRAM_OUTOFBIT

Bio autore

Mi piacciono molto il calcio, la carbonara, gli aperitivi e saper ascoltare. Non mi piacciono elite autoreferenziali, violenza verbale e discriminazioni.
Potrebbero interessarti
News

Google I/O 2020, annunciate le date. Probabile un primo assaggio di Android 11

News

Samsung Galaxy A11 tripla fotocamera e batteria da 4000 mAh

News

Realme al MWC 2020 lancerà un nuovo dispositivo 5G

AndroidNewsSmartphone

Moto G7 Plus comincia a ricevere Android 10 in Brasile e Messico: presto anche da noi?