News

MediaTek Dimensity 1000+ 5G è ufficiale: tutte le specifiche del nuovo processore

mediatek dimensity 1000+ 5G

MediaTek Dimensity 1000+ è il nuovo processore appena lanciato dall’azienda taiwanese. Il nuovo chip era atteso proprio per la giornata di ieri, giovedì 7 maggio, e MediaTek non ha voluto tradire le aspettative.

mediatek dimensity 1000+ 5G

Il Dimensity 1000+ è un processore pensato appositamente per gli smartphone top di gamma. Il nuovo chip 5G di MediaTek garantisce infatti delle ottimizzazioni per frequenze di aggiornamento più veloci e viene fornito con funzionalità molto importanti, come ad esempio HyperEngine 2.0, tecnologie UltraSave e supporto MiraVision Picture Quality Engine.

Il chip ha la capacità di regolare dinamicamente la configurazione dell’alimentazione del modem e la frequenza operativa in base alle condizioni della rete e alle attività dell’utente, in modo tale da riuscire a risparmiare energia in modo significativo.

Il primo telefono che integrerà questo SoC MediaTek Dimensity 1000+ sarà uno smartphone iQoo, che dovrebbe essere lanciato alla fine di questo mese. Il nuovo chip può essere considerato come un aggiornamento del SoC MediaTek Dimensity 1000 lanciato nel novembre 2019.

Il SoC MediaTek Dimensity 1000+ supporta display con frequenza di aggiornamento fino a 144Hz, che sono oltre 2,4 volte più veloci al secondo di un normale display a 60Hz presente su molti smartphone. La società ha annunciato che il chip integra una nuova tecnologia HyperEngine 2.0 che migliora le prestazioni di gioco dello smartphone. Il motore di gestione delle risorse assicura un’ottima fluidità delle prestazioni di gioco con un consumo minimo di energia, mentre il motore di risposta rapida aiuta a creare un’esperienza di gioco escludendo qualsiasi potenziale interferenza.

Il nuovo chip MediaTek offre un’esperienza 5G più stabile con meno interruzioni durante le chiamate video e vocali. C’è anche una nuova tecnologia 5G UltraSave che è stata introdotta per favorire un risparmio della batteria anche quando si utilizzano reti 5G. MediaTek sostiene che questo nuovo chipset consuma circa il 48% in meno di energia rispetto ad altri chip concorrenti.

Infine, il SoC Dimensity 1000+ è caratterizzato da bassa latenza e tecnologia anti-jamming ed è dotato della più recente tecnologia MiraVision che migliora la qualità delle immagini e migliora anche la riproduzione dei video.


Fonte Gadgets360

Potrebbero interessarti
AndroidNewsSmartphone

Google Pixel 6 e 6 Pro ufficiali: spicca il chip Tensor, in Italia nel 2022

AppleEditorialeNews

Smartphone venduti senza caricabatterie: cosa c'è dietro?

AppleMacNews

Apple presenta i nuovi MacBook Pro 14'' e 16'': ufficiali anche gli AirPods 3

AndroidNewsSmartphone

Nothing pronta a lanciare uno smartphone Android? Carl Pei ci sta pensando