Il Huawei Mate 10 Pro è uno smartphone di fascia alta e il suo display risulta la sua punta di diamante

Tra le principali caratteristiche del Huawei Mate 10 Pro, spicca decisamente l’alta qualità del display. Si tratta di uno schermo OLED da 6 pollici che offre alte prestazioni grazie ad una risoluzione di 2160×1080 pixel. Da sottolineare anche la fotocamera da 20 megapixel, capace di scattare foto in alta definizioni e di registrare video in 4k con risoluzione 3840×2160 pixel.

A grandi linee si tratta di un dispositivo facilmente considerabile come di fascia alta e, vede proprio nelle prestazioni dello schermo la sua punta di diamante. A dispetto di ciò, alcuni accorgimenti per far rendere ancora meglio il display di questo ottimo smartphone e, in questo breve articolo, ne sono raccolti alcuni.

Spingi il tuo display oltre i limiti!

Se tutto si può migliorare e, il display Huawei Mate 10 Pro non fa eccezione.

Gestire la temperatura del colore

Per quanto riguarda la temperatura del colore entrano in gioco i gusti personali. In ogni caso questo modello di smartphone consente una gestione piuttosto pratica dello schermo in questo senso.

Vai sulle impostazioni del telefono

  • Scegli Display
  • Vai su Temperatura colore
  • Vai su Caldo o freddo
  • A questo punto divertiti facendo tutte le prove del caso

Cambiare la risoluzione

Perché ridurre la risoluzione di un display? I motivi possono essere principalmente due: l’abitudine consolidata di una risoluzione diversa o il desiderio di risparmiare i consumi della batteria. In ogni caso è possibile fare questa operazione così:

  • Apri le impostazioni del telefono.
  • Apri Display
  • Disabilita la risoluzione Smart e seleziona la risoluzione preferita

La modalità colore

Un’altra funzione che può essere modificata è la modalità colore del tuo schermo OLED. Per impostazione predefinita, il Mate 10 Pro è settato di default sull’impostazione Vivid che si concentra sul rosso e sul blu. Per cambiare l’impostazione e renderla più “neutra” è possibile seguire questa semplice procedura:

  • Apri le impostazioni del telefono
  • Apri Display
  • Apri la modalità Colore
  • Cambia la modalità a Normale

Ottimizzare lo schermo

Se il display 2:1 può essere ottimo nella maggior parte dei casi, va anche specificato che alcune app non sono adatte a questo formato. Per ovviare a questi problemi, esistono due strade percorribili: nel primo caso, si può sfruttare l’impostazione Visualizzazione a schermo intero. Con questa soluzione però, probabilmente appariranno spazi neri al bordo superiore e inferiore del display.

La seconda opzione invece è questa:

  • Ancora una volta impostazioni del telefono e Display
  • Apri la visualizzazione a schermo intero
  • Seleziona l’applicazione da adattare a 2:1