AndroidModdingNews

Mahdi ROM: Recensione per Nexus 5

Altra ROM che abbiamo provato recentemente e ci è piaciuta davvero molto è la Mahdi ROM, ecco le nostre impressioni basate sulla versione per Nexus 5.

La Mahdi ROM porta con se davvero moltissime personalizzazioni, non servirà più Gravity Box per aggiungere funzionalità, la ROM è munita anche di un Kernel proprietario che rende davvero ottima l’autonomia del dispositivo, siamo arrivati a sera con un uso medio-intenso, cosa che con Android Stock non ci è stato mai possibile. La Mahdi ROM inoltre ha un’OTA center che ci avverte nel caso in cui uscissero aggiornamenti relativi alla ROM. Le personalizzazioni che porta la Mahdi ROM come detto prima sono davvero molte e sono analizzate nel video che è visibile ad inizio articolo, quelle che ci son piaciute di più sono sicuramente relative alla navigation bar e alla notification bar infatti per quanto concerne la barra di navigazione possiamo utilizzare fino a 5 tasti software che variano da essere funzioni ben specifiche allo essere delle vere e proprie app, mentre per la notification bar possiamo aggiungere uno slider per il controllo della luminosità e uno slider di toggle che ci risparmiano il dover switchare tra i diversi pannelli.

Download: ROM

Concludiamo dicendo che la ROM ci è piaciuta davvero molto per le sue personalizzazioni e per l’autonomia davvero ottima.

E voi, cosa ne pensate di questa ROM? La flasherete? Ditecelo nei commenti. 

Non perderti le migliori news sulla tecnologia, segui il nostro canale Telegram: t.me/OutOfBitit

banner telegram - canale offerte

Bio autore

L'account della Redazione e degli Editori di OutOfBit.
    Potrebbero interessarti
    AndroidNewsSmartphone

    Huawei P20 Pro e Mate 10 ottengono (finalmente) Android 10: tutti i miglioramenti

    News

    Galaxy Fold 2: Samsung avvia la produzione, probabile lancio ad agosto

    AndroidNewsTablet

    Lenovo lancia Yoga Duet 7i e IdeaPad Duet 3i: dettagli e prezzi dei nuovi convertibili

    AndroidNewsSmartphone

    Moto G Pro arriva in Europa (anche in Italia): tutte le specifiche e il prezzo