Fra le tante funzionalità del nuovo sistema operativo denomnato Lion, sicuramente ricorderete il Launchpad. In questa schermata sono raggruppate tutte le applicazione che avete installato sul vostro computer melato. Questa pagina ricorda moltissimo iOS, difatti lo scopo della Apple è quello di far assomigliare i due sistemi operativi.

Le versioni precedenti di Mac OS X, prima della variante ruggente, non offrono questa strabiliante funzionalità. Gli utenti che non hanno voluto o potuto passare al sistema operativo del leone, però, non vogliono rinunciare al Launchpad.

Se possedete Leopard oppure Snow Leopard potrete colmare questa mancanza grazie a MacLaunchPad. L’applicazione non è presente sul Mac App Store, ma potrete scaricarla da questa pagina. Dopo averla scaricata gratuitamente, vi accorgerete che rispetto al Launchpad di Lion vi permette anche di ricercare facilmente gli elementi e, inoltre, le apps potranno essere rimosse direttamente da tale pannello.

Essendo un’app del tutto gratuita, potrete provarla per capire se riesce a soddisfare il vostro personale gusto.