L’iPhone 15 Pro Max potrebbe avere una luminosità super

iPhone 15 Pro Max
Seguici su Google News

Mancano ancora all’incirca sette mesi alla presentazione ufficiale degli iPhone 15 ma da qualche settimana sul web sono comparse sempre più indiscrezioni che riguardano i prossimi top di gamma di Apple.

Una nuova voce suggerisce che quest’anno la Mela potrebbe aggiornare il display dell’iPhone 15 Pro Max – il prodotto più prestante della futura serie – per renderlo ancora più luminoso. Attualmente, l’iPhone 14 Pro Max può raggiungere i 2000 nit di luminosità di picco, ma questa voce suggerisce che la società del CEO Tim Cook sarebbe al lavoro per arrivare a 2500 nit di luminosità di picco.

La voce proviene dal leaker ShrimpApplePro, che può essere considerato un informatore abbastanza affidabile: il leaker ha anche riferito che i modelli di iPhone 15 Pro presenteranno un nuovo design “bellissimo” che utilizza bordi curvi, cornici più sottili e un involucro in titanio.

In un post pubblicato su Twitter, ShrimpApplePro ha suggerito che Apple potrebbe adottare un display Samsung di nuova generazione in grado di raggiungere fino a 2500 nits di luminosità di picco. Tuttavia, almeno fino ad ora, le informazioni fornite dal leaker sono piuttosto vaghe: secondo ShrimpApplePro questo display potrebbe “potenzialmente” apparire nell’iPhone 15 Pro Max.

iPhone 15 Pro Max

La voce va presa con cautela, anche perché l’analista Ross Young ha fatto sapere al sito 9to5Mac di non aver ancora sentito parlare di questo presunto cambiamento da parte di Apple.

Ci sono un paio di altri modi per ottenere un aumento della luminosità senza necessariamente utilizzare un tipo di display completamente nuovo. L’azienda potrebbe utilizzare un multi-lens array (MLA), una tecnologia che aumenta la luminosità sui display più piccoli, oppure potrebbe procedere alla rimozione del polarizzatore del display.

L’iPhone 14 Pro e l’iPhone 14 Pro Max dispongono entrambi di 1000 nit di luminosità massima per un uso tipico. Durante la visualizzazione di contenuti HDR, quella luminosità può raggiungere i 1600 nits. In ambienti esterni, il display può raggiungere i 2000 nit di luminosità massima. I fan di Apple hanno ovviamente apprezzato molto questo miglioramento: basti pensare che l’iPhone 13 Pro, per fare un confronto, offriva una luminosità massima di 1000 nit (tipica) e una luminosità massima di 1200 nit (HDR).

Se l’iPhone 15 Pro Max riuscirà davvero a garantire una luminosità di picco aggiornata di 2500 nit, quasi certamente si applicherà solo alla luminosità esterna. In ambienti normali, la luminosità rimarrà probabilmente a 1000 nit per non andare ad inficiare pesantemente sulla durata della batteria e sulla longevità del display.

Seguici su Telegram per ricevere le migliori offerte tech
Argomenti:

Chi siamo?

OutOfBit è un progetto nato nel Maggio 2013 da un’idea di Vittorio Tiso e Khaled Hechmi. Il progetto nasce per creare un sito di blogging che sappia differenziarsi ed appagare il lettore al fine di renderlo parte fondamentale del blog stesso.
Entra nello staff
COPYRIGHT © 2023 OUTOFBIT P.IVA 04140830243, TUTTI I DIRITTI RISERVATI.
crossmenu linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram