LG non sta passando un momento eccezionale. Stando agli ultimi dati, infatti, la storica azienda di Seul sarebbe in passivo da ben sette trimestri, ed è anche per questo che all’interno del marchio si sta ragionando su alcune operazioni anche piuttosto drastiche, come lo spostamento della produzione dalla Corea del Sud al Vietnam.

LG V35 ThinQ

Al momento si tratta soltanto di indiscrezioni, dato che LG non ha lasciato trapelare nulla su questa possibilità. Nel frattempo, la società continua ad aggiornare ad Android 9 Pie – l’attuale versione del robottino verde, ndr – i suoi dispositivi principali. Già all’inizio di questo mese, l’azienda aveva comunicato di essere al lavoro per portare l’ultima versione di Android sui suoi smartphone top di gamma.

La società sudcoreana ha rivelato un aggiornamento della timeline di rollout per gli smartphone LG V40 ThinQ, LG V35 ThinQ, LG V30 e LG V30S ThinQ. Ci si aspettava che questi smartphone “assaggiassero la torta” entro giugno, ma stando ad alcuni “report” l’aggiornamento relativo all’LG V35 ThinQ è già in fase di distribuzione nel mercato “di casa”, ovvero quello sudcoreano: lo rivela il sito MyLGPhones. Molto probabilmente l’aggiornamento verrà interessato anche da un lancio globale.

Come consuetudine, anche questo update sta raggiungendo i dispositivi tramite OTA: ciò vuol dire che nel giro di qualche giorno l’aggiornamento arriverà su tutti i V35 ThinQ. L’impressione è che molto presto anche LG V40 ThinQ, LG V30 e LG V30S ThinQ otterranno l’aggiornamento all’ultima versione del sistema operativo di Google.

LEAVE A REPLY

Lascia un commento
Inserisci il tuo nome