Dopo averne sentito discutere per moltissime settimane, finalmente da qualche ora LG ha annunciato il nuovo top di gamma LG V20. Il tutto è avvenuto in un evento dedicato tenutosi  al Pier 27 dell’Embarcadero di San Francisco.

LG V20

LG V20 ufficiale: potenza assoluta accompagna da un design elegante

Il nuovo V20 del produttore coreano è il primissimo terminale sul mercato a poter usufruire delle funzionalità messe a disposizione dal nuovo sistema operativo Android Nougat 7.0.

“LG V20 è stato progettato per offrire ai clienti una esperienza più dinamica sulla base delle più popolari funzionalità video e audio della Serie V”, ha affermato Juno Cho, Presidente di LG Electronics and Mobile Communications. “Con LG V20, offriamo ai nostri clienti più di tutto ciò che loro amano e meno di tutto ciò che non serve per creare un nuovo standard per gli smartphone premium”.

La realizzazione del V20 è di primissimo livello, LG ha optato per l’utilizzo di materiali molto resistenti, partendo dall’alluminio fino ad arrivare ad un nuovo ed inedito materiale in silicone che riduce di parecchio i danni da caduta di oltre il 20%.

Per quanto riguarda la scocca posteriore del top di gamma targato LG, quest’ultima è stata realizzata in metallo AL6013, materiale che pensate un po’ viene utilizzato in aerei, barche vela e bici dotato di una leggerezza incredibili e una resistenza fuori dal comune.

LG V20 ha anche un display secondario per le notifiche, più luminoso del predecessore. Altra chicca di questo nuovo device di fascia alta dell’azienda coreana riguarda il comparto fotografico: sul retro è stato installato un sensore da 5 megapixel con lente grandangolare a 120 gradi, mentre sul retro troviamo un sensore da 8 megapixel dotato di una lente grandangolare a 135 gradi perfetta per catturare immagini panoramiche. Sulla scocca posteriore inoltre è presente un altro sensore da 16 mpx con lente a 75 gradi.

Passiamo quindi a vedere i componenti hardware del V20:

Display principale IPS Quantum Display da 5.7 pollici con risoluzione QHD e densità di 513ppi, un display secondario IPS Quantum Display di 160×1040 pixel con densità di 513ppi;
Processore Qualcomm Snapdragon 820;
4GB di RAM LPDDR4;
64GB di memoria interna espandibile fino ad ulteriori 2TB;
Connettività X12 LTE, WiFi 802.11 a/b/g/n/ac, Bluetooth 4.2 LE, NFC, USB Type-C;
Sensore per le impronte digitali;
Batteria removibile da 3200mAh compatibile con la tecnologia Quick Charge 3.0;
Colorazioni Titan, Silver e Pink.

Un dispositivo che non ha niente da temere. Prezzi e disponibilità in Italia non sono ancora stati svelati. Mentre in Corea il terminale debutterà entro la fine di questo mese di settembre.