LG Rollable, nessuna speranza. L'azienda conferma: "Non lo porteremo a termine"

LG Rollable
Seguici su Google News

L'annuncio dato da LG qualche giorno fa non ha colto nessuno di sorpresa. Da mesi, ormai, circolavano voci sul fatto che l'azienda della Corea del Sud fosse ormai pronta a mettere fine alla sua esperienza nel settore degli smartphone mobile. Un'indiscrezione che alla fine ha trovato conferma, con LG che ha comunicato la chiusura definitiva della divisione smartphone, pur assicurando il rilascio degli aggiornamenti di sicurezza per i telefoni già sul mercato.

LG Rollable

I motivi che hanno spinto LG a questa scelta sono ovviamente di natura economica, dato che gli introiti del colosso di Seul non consentono più di reggere il fronte smartphone. LG V60 e LG Wing sono quindi gli ultimi smartphone di fascia alta rilasciati dalla società. Gli utenti erano comunque in attesa di capire se il telefono arrotolabile su cui stava lavorando l'azienda avrebbe mai visto la luce. Va bene che LG ha parlato chiaramente di chiusura, ma si tratta comunque di un progetto molto "gustoso", ed è per questo che gli appassionati dei prodotti della società sudcoreana continuavano a sperare in un "miracolo".

Ha sgombrato il campo da ogni dubbio un portavoce di LG, che parlando con il sito Android Authority ha confermato che il "rollable" non verrà sviluppato. Un "no" secco, in risposta alle immagini pubblicate dal tipster di Twitter FrontTron (del forum di sviluppatori XDA, ndr) che dovrebbero far parte dell'ente di regolamentazione delle telecomunicazioni coreano.

In queste immagini compare proprio il Rollable, sebbene non si noti un display completamente esteso. Appaiono chiaramente le cornici in alto e in basso, con i meccanismi che consentono di estendere e ritrarre lo schermo senza problemi che vengono tenuti "nascosti". Possiamo anche distinguere uno spazio nella cornice superiore dove dovrebbe trovare posto la fotocamera selfie.

Purtroppo non si conoscono altri dettagli sul telefono arrotolabile di LG, come ad esempio il processore, i dettagli della fotocamera, la capacità della batteria e altro ancora. Ma il fatto che il dispositivo sia arrivato ad un organismo di regolamentazione fa capire come il lancio fosse ormai davvero vicino.

 

Seguici su Telegram per ricevere le migliori offerte tech
Argomenti:

Chi siamo?

OutOfBit è un progetto nato nel Maggio 2013 da un’idea di Vittorio Tiso e Khaled Hechmi. Il progetto nasce per creare un sito di blogging che sappia differenziarsi ed appagare il lettore al fine di renderlo parte fondamentale del blog stesso.
Entra nello staff
COPYRIGHT © 2023 OUTOFBIT P.IVA 04140830243, TUTTI I DIRITTI RISERVATI.
Ogni giorno pubblichiamo notizie, guide e recensioni. Non perderti niente, iscriviti alla nostra newsletter!



crossmenu linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram