LG ha appena annunciato che il suo smartphone G6, lanciato nell’agosto 2017 come top di gamma, sta finalmente ricevendo un aggiornamento ufficiale ad Android 8.0 Oreo.

LG G6, è ufficiale l’aggiornamento ad Android 8.0 Oreo

LG G6 Oreo

La casa di Seul, che ha diffuso un comunicato stampa pubblicato anche sui propri profili social, ha però precisato che l’aggiornamento sarà implementato a partire da lunedì 30 aprile, ma riguarderà prima le unità G6 in Corea del Sud, il paese di origine di LG. Tuttavia, è facile immaginare che l’aggiornamento, come consuetudine in questi casi, raggiungerà presto anche gli altri mercati, Italia compresa. Si tratta solo di pazientare qualche giorno.

Le indiscrezioni relative ad un possibile update erano già emerse nelle scorse settimane, in particolare dopo l’apertura della nuova struttura Software Upgrade Center, che si occuperà di velocizzare gli aggiornamenti software di LG a livello globale.

Al momento, come detto, non si sa esattamente quando le unità LG G6 negli Stati Uniti e in altri mercati riusciranno a ricevere Android 8.0 Oreo. Tuttavia, gli esperti del settore sono certi che avverrà tutto a stretto giro.

Android 8.0 Oreo garantirà al dispositivo diversi miglioramenti, a cominciare dall’interfaccia. Altre novità riguarderanno la modalità picture-in-picture, una maggiore velocità, un aumento della durata della batteria e una stabilità complessiva migliorata. Oltre a ciò, l’aggiornamento potrebbe includere anche alcune delle funzionalità di intelligenza artificiale (Artificial Intelligence) recentemente introdotte su LG V30s ThinQ.

Ma LG non aggiornerà ad Android 8.0 Oreo solo il G6. Le ultime voci rivelano che la casa di Seul ha intenzione di garantire la nuova versione del sistema operativo anche ai suoi smartphone G5 e V20, rilasciati entrambi nel 2016.