Durante le ultime 24 ore, sorprendendo un po’ tutti, l’importante casa produttrice LG ha ufficialmente svelato al pubblico un nuovo smartphone Android per cercare di rilanciare ufficialmente le vendite dei propri telefoni, come da titolo parliamo dell’LG G5 Smart Edition. Vediamo meglio di che si tratta.

LG G5 Smart Edition

LG G5 Smart Edition ufficiale: caratteristiche e prezzo

Entrando nello specifico, il G5 Smart Edition del produttore coreano non è altro che una variante meno performante però al tempo stesso più economica del device di punta G5, del quale tiene le medesime fotocamere e il design modulare con tanto di compatibilità con gli accessori della famiglia LG Friends.

Ecco cosa molto brevemente ha dichiarato LG nel suo comunicato stampa:

LG G5 Smart Edition va a proporre “la stessa innovativa esperienza d’uso di LG G5 a un posizionamento di prezzo accessibile per un pubblico più ampio”.

In pratica siamo di fronte ad un LG G5, solo con una CPU meno performante: nella variante Smart Edition infatti troviamo il Qualcomm Snapdragon 652 octa-core a 64-bit a 1.8Ghz, GPU Adreno 510 e RAM 3GB, mentre il G5 base vanta un processore Qualcomm Snapdragon™ 820 a 64-bit Quad-Core da 1.8GHz con GPU Adreno 530 e 3GB LPDDR3 RAM.

Il resto dei componenti interni sono gli stessi, ovvero:

  • Grandezze: 149.4 x 73.9 x 7.7mm con peso di 157/159 grammi
  • Schermo da 5.3 pollici IPS Quantum con risoluzione Quad HD (2560 x 1440 pixel, 554ppi)
  • Android 6.0 Marshmallow con interfaccia utente LG UX 5.0
  • Supporto per 4G LTE
  • Comparto fotografico che include una doppia fotocamera posteriore, con un sensore principale da 16 megapixel con apertura F1.8 e ottica grandangolare, affiancato da un sensore da 8 megapixel per i selfie
  • Presenza anche del display Always-On (sempre attivo)
  • La batteria è da 2,800mAh removibile, con autonomia stimata di 4 ore in conversazione. E grazie alla tecnologia Qualcomm Quick Charge 3.0 sono sufficienti 77 minuti per ricaricarla completamente

In conclusione, LG G5 Smart Edition debutterà sul mercato da ottobre ad un costo pari a 499,90 euro. Cosa ne pensate? Ci fareste un pensierino.