Come molti di voi saranno a conoscenza, durante il mese di luglio dello scorso anno, online era stata divulgata la notizie che la generazione numero tre dello smartphone con display curvo della casa produttrice LG, LG G Flex 3, salvo complicazioni avrebbe debuttato sul mercato a marzo 2016.

LG G Flex 3

Nuove info sull’LG G Flex 3: analizziamole insieme

Ormai ci troviamo già al mese di luglio e la compagnia coreana non ha ancora mostrato al mondo l’attesissimo G Flex 3. Dopo la bellezza di 11 lunghi mesi dalle ultime informazioni su tale terminale Android, nuovi dettagli sono ora trapelati in rete nelle scorse 24 ore.

Stando agli ultimi rumors, sottolineando che di ufficiale non c’è assolutamente niente, LG G Flex 3 dovrebbe essere commercializzato con a bordo una scheda tecnica da paura, ovvero:

  • Ampio pannello touchscreen con diagonale da 5.5 pollici associato ad una risoluzione QHD pari a 1440 x 2560 pixel;
  • Processore Snapdragon 820 di casa Qualcomm affiancato da una memoria RAM di 4GB;
  • Storage da 32 che 64GB espandibile con microSD;
  • Fotocamera principale equipaggiata di un sensore da 16 megapixel e anteriore da 8 megapixel per i selfie;
  • Lettore di impronte digitali nel pulsante di accensione posto sul retro.

Le novità non sono terminate, secondo le indiscrezioni, il prossimo G Flex 3 della casa produttrice LG sarà dotato di un’estetica modulare molto simile a quella offerta dall’ottimo e amatissimo LG G5, dunque sarà perfettamente compatibile con gli accessori LG Friends.

In conclusione, la presentazione del G Flex 3 targato LG potrebbe avvenire all’evento IFA 2016 di Berlino, in programma dal 2 al 7 settembre. Cosa ne pensate? A voi affidiamo la parola.