Lenovo ha presentato lo smartphone Z5 lo scorso mese di giugno, ma il lancio del nuovo telefono non aveva soddisfatto troppo gli utenti. Questo perchè il famoso marchio si era lanciato in tutta una serie di promesse nei mesi precedenti, molte delle quali non sono state mantenute.

lenovo Z5 pro

Il vicepresidente Chang Chen aveva rilasciato diversi teaser promettendo un display praticamente “borderless”, una batteria gigantesca e 4 TB di storage. Tuttavia, nessuno di questi dettagli è stato effettivamente visto sul Lenovo Z5 quando è stato presentato ufficialmente: molti esperti del settore hanno espresso critiche, affermando che si trattava solo dell’ennesimo clone dell’iPhone X e che ben presto sarebbe finito nel dimenticatoio.

Anche per questo Lenovo ha deciso di correre ai ripari, lavorando alla realizzazione di una versione “Pro” del dispositivo che ha così tanto deluso le aspettative. Il dirigente della compagnia ha confermato che lo smartphone Lenovo Z5 Pro sarà ufficializzato nella giornata di lunedì 1 ottobre, e la variante potrebbe sfoggiare quasi tutto ciò che ha promesso Chen (se non tutto).

Uno dei dirigenti di Lenovo ha condiviso un’immagine di Chen in una conferenza stampa a Pechino dove è stato presentato un Lenovo Z5 Pro sprovvisto di “notch”. In un post pubblicato sul sito di microblogging cinese Weibo, l’esecutivo ha detto che il Lenovo Z5 Pro sarà annunciato ufficialmente il 1 ottobre, ovvero nella Giornata Nazionale della Repubblica Popolare Cinese.

Su Weibo è trapelato di recente anche un video interattivo del Lenovo Z5 Pro, che mostra un dispositivo di scorrimento della fotocamera simile a quello che abbiamo visto su Oppo Find X. Tuttavia, stando a quanto emerso nel video, la telecamera scorre dentro e fuori manualmente, e non con l’aiuto di un motore (come invece avviene su Oppo Find X).

Al momento non si hanno a disposizione altri dettagli sul Lenovo Z5 Pro ed è meglio non azzardare troppe ipotesi, vista l’esperienza passata di Lenovo in merito a dichiarazioni di grande impatto e una realtà molto diversa dalle promesse.