Secondo il blog di google ed un post di Larry Page,  Lenovo sta per acquisire Motorola.

lenovo motorola

Google dopo aver comprato la Motorola nel 2012 pagandola 12.5 miliardi di dollari sta per rivenderla alla grande compagnia cinese , che inoltre, ha acquistato i server della IBM per 2.3 miliardi di dollari.
Nel periodo che google ha tenuto Motorola sono usciti due dispositivi molto interessanti, moto X e moto G, adesso sotto la guida di Lenovo vedremo cosa motorola riuscirà a fare.

Larry page ha affermato nel suo post che “Lenovo ha le capacità per far primeggiare Motorola nel ecosistema android” e che “Lenovo non ha in mente di smantellare Motorola in quanto vogliono tenere l’identita del marchio“.

Potrebbe essere una grande mossa per Lenovo che sfruttando i device by motorola potrebbe rilanciarsi nel mondo degli smartphone e come fatto per i tablet avere un discreto successo.

Cosa ne pensate? acquistereste un prodotto marchiato Lenovo-Motorola? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto.

Via

  • Pingback: Lenovo acquisterà Motorola da Google | NEWS | Webso()

  • Jay S

    Spero facciano i cellulari meglio di come fanno i computer… per lavoro uso un Lenovo-IBM e sono più dolori che gioie!! Vedremo cosa faranno con i cellulari!

    • credo che ultimamente il calo di qualità dei computer, soprattutto portatili, sia stato generale e Lenovo è uno dei produttori che sembrano avere la qualità più in calo che in crescita

      • Jay S

        E si che una volta IBM era il top per il business, perchè era sinonimo di solidità e stabilità! Ma non puoi nel 2012 (anno del mio portatile del lavoro) produrre un computer da 13″ lento come la morte, con un hardware mediocre per il suo tempo (figuriamoci ora), pesante come un macigno (quasi 3kg) e con un ergonomia all’avanguardia solo per gli anni ottanta e farlo pagare più di 1000€! Potrei descriverlo come un cubo nero dal peso specifico tendente ad infinito, inutile perfino come ferma carte!! 😛

        • questo spiega semplicemente la sempre maggiore diffusione dei Mac 😉