Lenovo MIIX 320 è il nuovo modello entry level della famiglia di tablet 2in1. Comoda tastiera dock, ma dotazione hardware un po’ datata.

Lenovo MIIX 320, tanta curiosità per questo nuovo modello di tablet 2in1 con tastiera. Il prezzo, secondo le prime indiscrezioni, dovrebbe essere al di sotto dei 300 euro.

Lenovo MIIX 320 è un tablet con tastiera dock di fascia bassa. La novità va a chiudere il cerchio iniziato a fine 2016 con il debutto del MIIX 520 e proseguito al CES 2017 con la presentazione del MIIX 720. La differenza con i modelli precedenti evidente: il Lenovo MIIX 320 è sprovvisto di kickstand posteriore, ma ha una comoda tastiera dock con precision touchpad e due porte USB 2.0 aggiuntive per mouse o altre periferiche.

Il formato è da 10.1″ con schermo Full HD da 1920 x 1200 pixel. La cornice è arricchita da due speaker con Dolby Advanced Audio. Presente anche una porta USB-C 3.0, una microHDMI, un jack audio ed uno slot per microSD e SIM card. Il peso è di 550 grammi per la componente tablet.

Tanti pro, ma anche qualche contro. Impossibile infatti non notare la piattaforma hardware un po’ datata con processori Intel Atom X5 Cherry Trail, 4GB di memoria DDR3L e 64GB o 128GB di storage eMMC. Ma un occhio, in fondo, lo si può chiudere.

Altre caratteristiche: due webcam – uella frontale da 2MP e quella posteriore da 5MP – batteria con durata fino a 10 ore, connettività WiFi 802.11ac MIMO 2×2 e LTE opzionale. Il sistema operativo è Windows 10 anche in versione Pro. Il prezzo dovrebbe mantenersi sotto i 300 euro.