News

L’aggiornamento di Google Maps permetterà di segnalare gli incidenti stradali

Aggiornamento Google Maps

Google ha da poco annunciato un nuovo aggiornamento per l’app Maps dei dispositivi mobili. In particolare offrirà nuovi modi per gli utenti di Google Maps di segnalare incidenti di guida e sarà disponibile a livello globale a partire da questa settimana.

Aggiornamento di Google Maps

La modifica più importante inclusa nell’aggiornamento riguarda l’aggiunta di una nuova funzionalità che consente agli utenti di Google Maps di segnalare eventuali incidenti o rallentamenti del traffico direttamente dai loro iPhone. Le stesse funzionalità sono state particolarmente apprezzate dagli utenti Android, per questo motivo Google ha deciso di offrire questa possibilità anche ai possessori di dispositivi iOS.

Aggiornamento Google Maps

Non solo, grazie a questo aggiornamento è possibile segnalare quattro nuovi tipi di ostacoli stradali, ovvero costruzione, chiusura di corsia, veicoli disabili, nonché oggetti sulla strada. La nuova opzione consente agli utenti di Google Maps di sapere se incontreranno uno di questi ostacoli durante il loro viaggio.

Se vi imbattete in uno degli ostacoli stradali indicati, allora non dovete fare altro che segnalarlo con la nuova versione di Google Maps. Per fare ciò è sufficiente toccare il segno + e poi su “Aggiungi un rapporto”. Per finire ricordiamo che l’aggiornamento annunciato da Google verrà implementato a livello globale su Android e iOS a partire da questa settimana.


Fonte Phone Arena

banner telegram - canale offerte

Bio autore

L'account della Redazione e degli Editori di OutOfBit.
    Potrebbero interessarti
    AppleNews

    Apple annuncia l'A14 Bionic, che alimenterà l'iPhone 12 Pro Max. Ma i primi benchmark non convincono

    AppleNews

    iOS 14.0.1, Apple rilascia un nuovo aggiornamento che risolve molti bug

    iPhoneNews

    I giochi Xbox saranno disponibili in streaming anche sugli iPhone

    AndroidNewsSmartphone

    Samsung lancerà un modello Fan Edition per ogni suo prossimo top di gamma