Circa 10 giorni fa vi abbiamo spiegato come eseguire il jailbreak tethered per la nuova versione di iOS 5.1.1. Sicuramente molti utenti avranno deciso di effettuare tale operazione, ma altri attendono la variante untethered. Quest’ultima, difatti, può essere considerata il definitivo sblocco dei dispositivi della Apple. In questo caso, non sarete costretti ad usare il computer per poterlo riavviare.

Gli hacker che stanno lavorando per realizzare il jailbreak untethered hanno rilasciato delle importanti informazioni. Il tool dovrebbe arrivare entro la fine della settimana e servirà a sbloccare i seguenti device: iPhone 3GS, iPhone 4, iPhone 4S, iPad, iPad 2, nuovo iPad, iPod Touch di terza e ultima generazione. Per quanto riguarda la Apple TV, solo sulla seconda generazione potrà essere effettuata la procedura, quella di terza generazione è attualmente esclusa.

Xvolks, famoso hacker che collabora con pod2g, ha uppato un video che mostra il prossimo jailbreak su un iPhone 4. L’operazione dovrebbe essere facile e gli utenti non dovranno attivare la modalità DFU. In questo modo si eviterà il passaggio più complesso della procedura.