Alcuni mesi fa vi avevamo parlato dell’uscita del tanto atteso iWatch di Apple e vi avevamo preannunciato che l’uscita del device sarebbe avvenuta ad ottobre di quest’anno.

Abbiamo una buona notizia per voi a questo proposito. Secondo indiscrezioni diffuse dal sito recode.net, pare che Apple abbia anticipato un po’ i tempi di uscita dello smartwatch. Sembra che l’azienda abbia infatti affermato che in concomitanza con l’uscita del nuovo iPhone 6 debutterà un dispositivo indossabile.

iwatch-settembre

Ma attenzione, per farci rimanere sulle spine, Apple parla in maniera generica di un device indossabile omettendo di specificare il nome del dispositivo. Si tratterà quindi di iWatch o di un altro prodotto Apple?

Recode riporta solamente che durante l’evento dedicato alla presentazione dei due modelli ormai noti di iPhone 6, uno da 4.7 pollici e l’innovativo iPhone da 5.5 pollici, verrà presentato anche un dispositivo indossabile.

Oltre a questa informazione, il sito ci porta a conoscenza del fatto che il nuovo gadget Apple sarà compatibile con le nuove piattaforme HomeKit and HealthKit, progettate per rendere vita più facile agli sviluppatori nell’integrazione di dispositivi domestici e per il fitness con il sistema operativo iOS. Apple aveva annunciato a giugno che HomeKit e HealthKit sarebbero state integrate in iOS 8 questo autunno.

Recode è molto attendibile per quanto riguarda le novità Apple, pare infatti che anche questa volta la notizia sia stata riferita loro da una fonte molto vicina all’azienda di Cupertino.

L’unico dubbio viene dal fatto che Apple non ha nominato esplicitamente iWatch, dubbio alimentato poi dal fatto non è molto chiaro se l’azienda stia sviluppando solamente iWatch o se sia al lavoro su altri dispositivi indossabili. Apple potrebbe essere infatti in procinto di lanciare anche un device dedicato al fitness alla stregua di FuelBand di Nike, quest’ultimo realizzato per di più nella parte sotfware in collaborazione proprio con Apple.

A lasciarci in una condizione di incertezza contribuisce poi anche il co-fondatore di Apple Steve Wozniak, che ha rilasciato qualche giorno fa la seguente dichiarazione:

“Apple lavora molto duramente per produrre in maniera eccezionale grandi prodotti e non è solita rilasciare velocemente prodotti come un indossabile. Quindi, se sarà introdotto mi aspetto di avere la possibilità di impostare la direzione e di rendere la strada verso questo prodotto finalmente praticabile”.

Woz ha aggiunto che questo tipo di prodotti potrebbe avere vita dura in questo momento e che forse un elemento distintivo potrebbe essere la presenza di uno schermo più grande rispetto ai dispositivi già sul mercato.

Non dovremo attendere molto per scoprire nel dettaglio cosa ha in mente Apple per l’evento del 9 settembre e per vedere se il dispositivi in arrivo sarà proprio iWatch, comunque se ci saranno novità in questo breve lasso di tempo ve lo comunicheremo.