AppleNews

iPod Nano: ecco come ripulivano i conti correnti

Una notizia alquanto strana ma allo stesso tempo molto geniale, in cui dei ladri di carte di credito utilizzavano dei vecchi iPod Nano per i loro colpi.

iPod-Nano

 Al giorno d’oggi,  gli smartphone sono dotati di grandi slot di memoria e schede microSD interne, e diversi utenti hanno ormai dimenticato i loro vecchi iPod Nano.

iPod Nano: ecco come ripulivano i conti correnti

Attenzione: Il seguente articolo è puramente a scopo informativo. Vi ricordiamo che il furto è un reato molto grave. Grazie per l’attenzione.

Alcuni ladri di Gatley, Stockport Inghilterra, hanno trovato un nuovo passatempo, ovvero rubare i dati delle carte di credito. Con un po’ di nastro adesivo, questo gruppo di ladri sono riusciti a trasformare un vecchio e semplice iPod Nano in una videocamera di sorveglianza per bancomat. Secondo la Greater Manchester Police, i ladri hanno utilizzato il vecchio iPod Nano per registrare dei video di persone che depositava denaro, rubando i loro numeri PIN. Accoppiato ad un arnese di plastica attaccato alla slot per schede, hanno raccolto una vera e propria banca dati di PIN.

Le forze dell’ordine del Regno Unito, non hanno menzionato il loro account Twitter in cui i ladri hanno pubblicato informazioni e foto del fatto ma, al momento, non sono comunque stati ancora arrestati.

Via

banner telegram - canale offerte

Bio autore

L'account della Redazione e degli Editori di OutOfBit.
    Potrebbero interessarti
    AccessoriAccessoriAndroidAppleRecensioni

    Recensione del gimbal più leggero del mondo: Hohem iSteady X a 3 assi per smartphone

    AndroidNewsTablet

    Samsung Galaxy Tab S7 e Galaxy Tab S7+, ufficiali i due nuovi tablet: dettagli e prezzi

    AndroidNews

    Android 11, Google lancia ufficialmente la Beta 3. Non solo correzioni: c'è anche un Easter Egg

    AccessoriAccessoriAndroidApple

    Recensione Soundcore Liberty 2 Pro: Anker pronta al salto di qualità