Le voci di un iPhone SE 2 tornano a farsi insistenti. E’ una testata cinese a lanciare la “bomba”: il lancio avverrà durante il primo trimestre del 2018? La produzione potrebbe cominciare a breve, ma il gioco varrà nuovamente la candela?

iphone se 2

Apple, rinfrancata dal successo (per certi versi anche insperato) di iPhone SE avrebbe alla fine deciso di lanciare la seconda generazione del “melafonino compatto”. Lo assicura il periodico economico cinese CENS che aggiunge un dettaglio non da poco: la produzione starebbe per cominciare negli stabilimenti della Wistron, in India. Insomma, senza girarci attorno, a sorpresa potremmo assistere al lancio di iPhone SE 2 entro la primavera del 2018.

Anche in questo caso, ovviamente, sarà il prezzo a contraddistinguere il device, considerati soprattutto gli ultimi arrivati in casa Apple. Il tentativo di “aggredire” i mercati emergenti, India su tutti, è probabilmente tardivo rispetto ai competitors, ma i risultati della prima generazione faranno comunque da traino.

L’attuale iPhone SE si aggira ancora sui 350 euro, facile prevedere che l’ipotetico successore si possa aggirare sui 450-500 euro. Nonostante i rumors che circolano non lascino grosse speranze su un salto di qualità importante rispetto all’esemplare del 2016. Sì, perché iPhone SE 2 resterà inchiodato ad un display da 4, massimo 4.2 pollici (ma in questo caso è una precisa scelta strategica) e ad un hardware che nel 2018 non potrà di certo definirsi di ultimissima generazione.

Tanto per intenderci, a bordo è atteso l’A10 Fusion, il chip montato su iPhone 7 e 7 Plus (top di gamma del 2016), con 2 GB di memoria RAM32 o 128 GB di storage interno, fotocamera posteriore da 12 MP e batteria la cui capienza aumenterebbe a 1.700 mAh. Ok, quando si parla di hardware su iPhone c’è da tenere sempre in considerazione l’ottimizzazione per iOS, ma è comunque emblematico il fatto che nessuna delle novità proposte da Apple su iPhone 8, 8 Plus o X, sia attesa sul futuro iPhone SE 2. Niente Face ID, niente ricarica wireless, niente ottimizzazione delle cornici frontali: in altre parole, un device che rischia di essere anacronistico ancor prima di essere ufficializzato. Anche per i mercati emergenti.

Guida ai regali di Natale 2017 - banner - outofbit .