Airbag, che invenzione. Spesso si è sentito parlare al telegiornale a seguito di un incidente stradale degli airbag, e se venissero introdotti su iPhone?


Airbag, che invenzione. Spesso si è sentito dire al telegiornale che a seguito di un incidente stradale l’airbag ha salvato la vita ai passeggeri, ma a noi non è che interessa particolarmente, la nostra attenzione è bene che cada su iPhone in generale.

Il costo di iPhone è sempre molto elevato, dunque avere tra le mani un melafonino di ultima generazione vuol dire avere circa 800 euro nelle proprie tasche. L’obiettivo principale della società di Cupertino è salvaguardare la salute di questi iPhone…e allora cosa c’è di meglio di un airbag?

La notizia è realmente sorprendente , la società Apple ha registrato un brevetto che prevede l’inserimento di un airbag tra il case e il vetro del dispositivo, ovviamente il cuscinetto protettivo si attiverà solamente quando ad esempio il cellulare sta cadendo o roba simile. Dunque, immaginate di avere il vostro iPhone nelle mani, qualcuno vi urta e voi perdete la presa… il telefono cade e improvvisamente ‘puf’, ecco spuntare fuori gli airbag.

Attualmente però non ci sono utenti o operai che stanno lavorando costantemente alla produzione sono davvero pochi, dunque tra il dire e il fare c’è di mezzo il fare, contento lui… contenti tutti!