Una delle novità di iPhone 8 (e probabilmente di 7s e 7s Plus) sarà la ricarica wireless: mentre in rete spuntano le foto di quello che dovrebbe essere il modulo dedicato, gli appassionati si chiedono se sarà fornito anche il dock esterno necessario per la ricarica. Ecco i possibili scenari.

iphone 8 ricarica wireless

Non sarà una novità assoluta, considerato che alcuni device Samsung e di altri produttori l’hanno già lanciata da diversi mesi, ma la ricarica wireless è di certo una delle funzionalità più attese sui prossimi iPhone. Sì, abbiamo utilizzato il plurale: non dovrebbe essere solo iPhone 8 ad arrivare con la ricarica senza fili, ma anche iPhone 7s e 7s Plus.

Un paio di giorni fa, d’altronde, abbiamo avuto una conferma indiretta: dai CAD del 7s si è scoperto che il device è più spesso di iPhone 7. La causa? La scocca in vetro necessaria per garantire la ricarica wireless (cliccando qui avrete maggiori info a riguardo). Insomma, dato per scontato quest’aspetto c’è da chiedersi se Apple fornirà tutto l’occorrente all’acquisto. In altre parole, il dock indispensabile per il procedimento sarà fornito di serie? O dovrà essere acquistato a parte come un qualsiasi accessorio?

Probabile che alla fine si scelga una soluzione “intermedia”. Gli utenti che decideranno di acquistare iPhone 8, e che quindi sono pronti ad una spesa che si aggirerebbe sui 1.000 euro stando agli ultimi rumors, potrebbero avere da subito l’accessorio. Per iPhone 7s e 7s Plus il discorso cambierebbe: il dock per la ricarica wireless non sarebbe fornito con un prezzo ipotizzabile di 100 euro. E’ di certo una scelta delicata quella che deve compiere Cupertino, vedremo se andrà incontro ai portafogli dei suoi utenti.

Intanto, sul social network cinese Weibo, sono spuntante anche le prime foto che ritraggono il modulo “fisico” della ricarica wireless e che troverete in basso. Arriverebbero direttamente dagli stabilimenti di Foxconn dov’è già cominciato l’assemblaggio finale degli iPhone 8 ma, come sempre in questi casi, non è di certo sicura l’attendibilità della fonte.