E’ ancora iPhone 8 a far parlare di sé con un video spuntato su Youtube: hands-on coi tre colori con cui potrebbe essere lanciato quello che da molti è definito il “melafonino del decennale”. E occhio a un bellissimo render con la scocca in ceramica ben in vista…

iphone 8 mockup

Ogni giorno che passa cresce l’hype degli appassionati verso iPhone 8 (ammesso che alla fine si chiami proprio così…). La dimostrazione è un flusso continuo di notizie, indiscrezioni e tanto materiale sparso in giro per il web. Oggi vogliamo mostrarvi un hands-on particolarmente suggestivo che mostra il futuro top di gamma targato Cupertino nelle tre colorazioni con cui potrebbe essere lanciato.

Sì, perché – come molti di voi avranno già letto – la possibilità che alla fine arrivi una tinta “oro-rame” (a sostituire le “Oro” e “Oro Rosa”degli ultimi modelli) sembra essere molto alta. Lasciando da parte i gusti personali, c’è comunque da sottolineare la ritrovata voglia di Apple di rischiare qualcosina anche sul fronte colorazioni, evidentemente spinta da altri competitors che sperimentano di continuo tinte inedite sui loro device. In ogni modo, i mockup che sono stati riprodotti anche in questo caso (come quelli che vi abbiamo mostrato ieri in questo articolo) sono di qualità eccellente. Vengono rispettati fedelmente gli ultimi rumors, almeno quelli ritenuti più attendibili, compresi quelli scaturiti dall’imponente mole di informazioni arrivata dal firmware dell’HomePod.

Ben in vista, dunque, la scocca posteriore in vetro (per favorire la ricarica wireless), così come il display da 5.8 pollici, praticamente privo di cornici laterali e con le aree funzionali dedicate al pulsante Home virtuale e alla barra di stato divisa in due parti. Il video lo trovate in basso, ma qualche riga più su avrete già visto delle immagini davvero suggestive: un noto designer, Quinton Theron, ha realizzato una pagina web dedicata a un fantomatico “iPhone 8 Edition” (questo il link), una versione particolarmente elegante del prossimo melafonino, rappresentato con una scocca in ceramica. Una soluzione del genere vi piacerebbe? Vi invitiamo, come sempre, a commentare a fine articolo.