iPhone 8 dotato di lenti Largan di nuova generazione: permetteranno il riconoscimento del volto, ma anche quello dell’iride.

iPhone 8

iPhone 8 adotterà un sistema 3D per il comparto fotografico. L’annuncio arriva dalla Largan Precision, l’azienda esperta nella produzione di lenti per smartphone. Il CEO Anam Lin ha confermato la spedizione di queste lenti a un importante cliente, tuttavia senza menzionare mai direttamente Apple.

Le sofisticate lenti, si apprende, permetteranno al nuovo iPhone di realizzare il riconoscimento del volto, ma anche quello dell’iride. In tanti, in queste ore, scommettono sulla collaborazione proprio tra le due aziende.

Largan, inoltre, potrebbe aver inviato al colosso di Cupertino anche nuovi sensori RGB per le fotocamere standard. Quest’ultime saranno dotate infatti di una novità importante, ovvero sensori infrarossi laser capaci di ottenere molte più informazioni sui soggetti.

È dei giorni scorsi, invece, la notizia secondo cui Apple starebbe lavorando a una cartella clinica digitale da conservare sull’iPhone. In piedi, ci sarebbe un vero e proprio team segreto in contatto con ospedali e gruppi farmaceutici per capire come approcciare i dati degli utenti rispettando la privacy. Basti sapere che, dal 1996, negli Stati Uniti è in vigore l’Health Insurance Portability and Accountability Act (HIPAA), una legge che regola proprio la raccolta e la gestione delle informazioni sanitarie protette.

La cartella clinica digitale dunque porterebbe alla nascita di una sorta di banca centrale di informazioni sulla salute dell’utente da conservare sul proprio melafonino e utile per ogni evenienza.