Di iPhone 7s (e della sua variante Plus) si è parlato poco, travolti dall’ondata di rumors relativi ad iPhone 8: negli ultimi giorni, però, qualche indiscrezione comincia a circolare con più insistenza. Oggi si scoprono alcuni dettagli sulle dimensioni, numeri che nascondono diverse sorprese.

iphone 7s

Il blog tedesco Giga Apple ha oggi pubblicato le immagini di alcuni CAD che sembrerebbero essere particolarmente attendibili: la fonte è un dipendente di Foxconn che, anche stavolta, si è occupata della produzione finale dei prossimi melafonini. Ebbene, le differenze con iPhone 7 sono minime ma comunque evidenti: il 7s sarà leggermente più grande praticamente su tutti i lati.

L’aumento delle dimensioni dovrebbe essere legato alla scocca posteriore in vetro e ai frame laterali in metallo che garantiranno la ricarica wireless anche su iPhone 7s. E’ un’indicazione rilevante, considerato che la feature era attesa di certo su iPhone 8 ma non era scontata sulla generazione intermedia. Tra l’altro, considerato che col 7 ci sarà in comune anche il display LCD (gli OLED saranno prerogativa dell’8), è praticamente scontato che la ragione principale sia proprio il modulo per la ricarica senza fili.

In ogni modo non è questa l’unica indicazione particolare che emerge dagli schemi. Più nello specifico si nota che lo spessore passa da 7.10 a 7.21 mm ma, al contrario, la sporgenza della fotocamera posteriore (singola sul modello standard da 4.7 pollici) è meno pronunciata. In quel particolare punto lo spessore di iPhone 7 raggiunge gli 8.18 mm (di conseguenza la “protuberanza” è di 1.08 mm) mentre su iPhone 7s vengono segnalati 7.92 mm (0.71 mm riservati alla fotocamera). Un dettaglio che di certo renderà il design decisamente più gradevole.

E’ curioso notare che anche iPhone 6s finì per essere più spesso (anche se di pochissimo, 0.2 mm) rispetto al predecessore, ma in quel caso fu il 3D Touch a determinare la differenza. Differenze che, in ogni modo, saranno molto più evidenti tra iPhone 7s e iPhone 8: qualche giorno fa abbiamo fatto un punto della situazione in questo articolo.